Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La malattia del commissario
La malattia del commissario

La malattia del commissario

by Cesare De Marchi
pubblicato da Sellerio Editore Palermo

Descrizione

Enza Gorla è morta, uccisa da un colpo di pistola dietro l'orecchio. Enza era la compagna di scuola che, per la misteriosa poesia dell'adolescenza, tutti hanno avuto e tutti hanno amato, bella, dolce, sempre preparata ma senza iattanza, generosa. Dopo, la vita l'ha travolta, lasciandole solo, si capisce, una mite generosità d'animo. E da questa muove il commissario per spiegarsi un omicidio, più che per scoprire un colpevole. E trova, alla fine del viaggio, una malattia dello spirito: la sua malattia, e quella della sua generazione di angeli caduti.
Questo racconto giallo è una specie di "Grande freddo" alla rovescia. Nel film notissimo di Kasdan il freddo era fuori, qui è dentro, incistato nella generazione che fu ribelle. E se "La malattia del commissario" è associabile a un film, il film che richiama alla mente è il meno noto, e più bello, "Maledetti vi amerò" di Marco Tuffio Giordana. Come una generazione, che credeva di uccidere i vecchi dei, apriva invece a una più truce mitologia, apprendeva ad adattarsi agli incomprensibili paesaggi desolati dell'oggi.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Sellerio Editore Palermo

Collana La memoria

Formato Libro

Pubblicato  01/01/1994

Pagine  171

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788838909689


torna su Torna in cima