Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La morte in banca
La morte in banca

La morte in banca

by Giuseppe Pontiggia
pubblicato da Mondadori

Prezzo:
9,00 7,65
Risparmio:
1,35 -15 %
mondadori card 15 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 28 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Il labirintico mondo della banca, con i suoi personaggi frustrati, gli sconcertanti retroscena, i ritmi alienanti di un lavoro spersonalizzante, è al centro di questo romanzo breve. Il protagonista, poco più che un adolescente, è costretto dalla difficile situazione economica ad entrare in un universo che gli è alieno e inizialmente spera di poter conciliare il lavoro quotidiano con le sue aspirazioni segrete. Ma presto si accorge dell'irrealizzabilità del suo progetto e si confina nel grigiore della sua condizione di impiegato. Al lungo racconto che dà il titolo al volume seguono sedici storie: immagini realistiche e grottesche dei nostri vizi quotidiani, realizzate con ironia e distacco.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Mondadori

Collana Oscar scrittori moderni

Formato Tascabile

Pubblicato  01/01/2003

Pagine  202

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804513001


1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
La morte in banca

LUIGI LIVERINO - 14/06/2003 13:24

voto 4 su 5 4

Un classico da leggere tutto d'un fiato. L' avventura di un giovane sbarbatello che, appena diplomatosi, decide di entrare in un mondo che non gli appartiene - la banca, appunto -, ma col malcelato sogno di uscirne presto, laurea in tasca e con un lavoro più emozionante. Pontiggia ci narra la vita alquanto triste di questo giovanotto, annoiato com' è dalle monotonie impiegatizie, i tic dei colleghi e le snervanti attese dell' orario di chiusura. Tanto, pensa il protagonista, un giorno tutto questo dovrà pur finire. Ma sarà proprio cosi? Di sicuro ''La morte in banca'' è un libro da consigliare a quanti - e ve ne sono a iosa - inseguono il proprio sogno, ''arraggiandosi'' dietro una scrivania. Sperando che tutto quanto desiderato diventi, un giorno, realtà. Davvero un ottimo lavoro. Bravo, Pontiggia.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima