Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

"E se i miei piedi s'inoltrano nei boschi, qualche volta aggiusto le frequenze e riprendo la tua stazione: mi sembra una radio che parli una lingua straniera. Lo so, le mani che hai non servono più a scrivere il mio nome, e io da lungo tempo ho scelto di essere analfabeta. Ma ci sono giorni in cui pergamene si srotolano nel buio della tua cattedrale che hanno il palpito di parole dimenticate; e le mie labbra ammutoliscono, avvolte nel mistero in cui bruciarono, un giorno, sulla soglia impronunciabile delle nostre vene".
Con un linguaggio tellurico, a tratti percussivo come un tamburo tribale, Renzo Cremona scuote in profondità il nostro sentire affrontando l'eterno tema di Eros e Thanatos. In un territorio costantemente pervaso da un senso di fluttuazione e di oscillazione, come in una sorta di "diario" delle pagine privilegiate, trascelte a comporre (e a verificare, ad interrogare, a mettere sotto processo) il senso di una vicenda e di una vita, si costituisce come per incanto una pergamena di sacre metamorfosi che sono anche, a ben vedere, il senso sotterraneo del nostro esistere.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Renzo Cremona

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 25/10/2013

Lingua Italiano

EAN-13 9788890826542

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La pergamena delle mutazioni"

La pergamena delle mutazioni
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima