Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La ragazza delle arance
La ragazza delle arance

La ragazza delle arance

by Jostein Gaarder
pubblicato da Tea

Prezzo:
9,00 6,75
Risparmio:
2,25 -25 %
mondadori card 14 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 27 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Georg Roed ha quindici anni e conduce una vita tranquilla, come la maggior parte dei suoi coetanei. Ma un giorno trova una lettera che suo padre gli aveva scritto prima di morire e che aveva poi nascosto, affinché il figlio la potesse trovare una volta grande. In questa lettera il padre, Jan Olav, racconta la storia della "ragazza delle arance", una giovane con un sacchetto di arance incontrata un giorno per caso su un tram di Oslo e subito persa. Per Jan è un colpo di fulmine. Georg si appassiona a questo racconto, che si accorge riguardarlo molto da vicino e che pian piano gli svela ciò che è accaduto prima della sua nascita; un racconto attraverso il quale la voce del padre lo raggiunge da lontano facendolo riflettere sul senso della vita.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Tea

Collana TEA biblioteca

Formato Tascabile

Pubblicato  23/10/2014

Pagine  193

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788850237821


Traduttore L. Barni

1 recensioni dei lettori  media voto 2  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
1
1 star
0
La ragazza delle arance antonio.mascia

Antonio Mascia - 02/01/2016 00:24

voto 2 su 5 2

Piccola delusione per una favoletta che promette di rivelare qualcosa di importante. Il racconto del primo vero amore narrato da un padre deceduto al figlio attraverso un lunga lettera nascosta in soffitta e ritrovata undici anni dopo affinché quanto aveva da raccontare potesse essere compreso appieno da suo figlio ormai adolescente. La ragazza delle arance era la madre del piccolo e adesso lui poteva sapere anche ciò che il padre non aveva mai scoperto, ad esempio chi ci fosse dentro la Toyota bianca Resoconto prolisso che avrebbe avuto maggiore impatto emotivo sul lettore se solo fosse stato più diretto e meno dispersivo nella parte centrale. Per il resto chiunque, con un minimo di introspezione, può arrivare alle medesime risposte del giovane protagonista. Idea comunque apprezzabile.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima