Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La setta degli angeli
La setta degli angeli

La setta degli angeli

by Andrea Camilleri
pubblicato da Sellerio Editore Palermo

11,90
14,00
-15 %
14,00
Disponibile.
24 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Guarda il booktrailer


Uno scandalo nella Sicilia del 1901. L'avvocato Matteo Teresi scopre che nel suo paese esiste una setta segretissima. Composta da preti e da alcuni notabili, la "setta degli angeli" organizzava esercizi spirituali per vergini devote o giovani donne in procinto di maritarsi per prepararle alla vita coniugale. Gli esercizi, che si svolgevano in sacrestia nelle ore in cui le chiese erano chiuse ai fedeli, dovevano portare le ragazze "alla comunicazione con la grazia divina e all'elevazione a gradi sublimi di perfezione". In realtà, com'è facile intuire, gli esercizi consistevano in "atti ignominiosi" e "contro natura" ai quali le giovani venivano indotte dai preti e dai pochissimi eletti che però agivano incappucciati. Scoppiato lo scandalo a livello nazionale grazie a Teresi, proprio per lui cominciano i guai. Camilleri imbastisce su una traccia storica la trama del romanzo - protagonista l'avvocato-giornalista Teresi - che ha l'andamento di un giallo, illuminato dalla consueta ironia dello scrittore e da un sarcasmo irriverente. Circoli di nobili, salotti di paese, sacrestie, tribunali, sono il teatro in cui si muovono preti e benpensanti, moralisti e dame di carità, personaggi di una commedia amara imbastita su un canovaccio di prepotenza e di ingiustizia in cui si conferma il "vecchio vizio italiano: quello di trasformare il denunziante in denunziato, l'innocente in colpevole, il giudice in reo".

La nostra recensione

"I lettori non sanno che in Palizzolo, tra alcuni preti degenerati, indegni del ministero sacerdotale e del nome di uomini, esiste una setta, detta per irrisione angelica. Questi settari, abusando del Sacramento della Confessione, inducono alcune penitenti ad atti ignominiosi" Questa setta è circondata dal massimo mistero, i preti-settari fanno le viste di persone di orazione e le beghine sono le più assidue alle lunghe (troppo lunghe) pratiche di pietà in chiesa. Il fatto che questi preti siano stati deferiti all'Autorità giudiziaria per corruzione di minorenni ha svelato la turpissima setta di Palizzolo e ha fatto conoscere il suo segreto statuto".
Don Luigi Sturzo, Il Sole del Mezzogiorno, 15 luglio 1901
Una storia vera nel nuovo romanzo di Andrea Camilleri, La setta degli angeli. Dove esiste la setta, ma non gli angeli, come testimoniato da Filippo Turati e da Don Luigi Sturzo. Il protagonista, Matteo Teresi, avvocato dei poveri e dei deboli nonché giornalista, affronterà come il suo Don Chisciotte che tiene sempre sul comodino, un'azzardata inchiesta. Contro una setta di preti che, con un'unica orgia, riesce a mettere incinte più vergini minorenni, e persino una vedova, convincendo le innocenti malcapitate che l'evento è di specie celeste.
La cronaca di Camilleri, le sue vicende sono in gran parte ritagliate da documenti di archivio, di amministrazioni locali, da lettere, diari, carte di famiglia e il mondo di cui scrive, il suo realismo grottesco e sgomento, la sua scrittura urticante, sono uno specchio a suo modo emblematica della società e del costume siciliano.
Valeria Merlini

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Romanzi storici , Romanzi e Letterature » Narrativa d'ambientazione storica

Editore Sellerio Editore Palermo

Collana La memoria

Formato Brossura

Pubblicato 20/10/2011

Pagine 233

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788838925894

3 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
1
1 star
0
La setta degli angeli

Anonimo - 11/08/2012 22:08

voto 3 su 5 3

Che bello costruire un libro attualissimo, partendo da una vera affermazione di Don Luigi Sturzo. Camilleri , propulsore di verità nascoste, voce tonante di storie dimenticate e inoltre romanziere arricchitore con ricostruzioni fantastiche per sorreggere la verità, ,non finisce mai di stupire, alla sua età!

La setta degli angeli

Anonimo - 06/08/2012 14:43

voto 0 su 5 1

Questo libro trae spunto da un fatto realmente accaduto, di cui esiste ttestimonianza in uno scritto di Don Luigi Sturzo. La vicenda, ancora oggi di un'attualità sorprendente, viene arricchita dalla voce tonante di Camilleri, propulsore di verità nascoste, che con la sua capacità straordinaria di romanziere, ne costruisce una storia avvincente e anche divertente..

La setta degli angeli

Anonimo - 13/03/2012 17:44

voto 2 su 5 2

Importante romanzo suggerito da un fatto realmente accaduto. La trama è leggermente ingarbugliata e gli eventi si susseguono con un ritmo che richiede attenzione e buona memoria. Nel complesso carino, ma impegnativo.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima