Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La spia di Dio
La spia di Dio

La spia di Dio

by Juan Gomez-Jurado
pubblicato da Longanesi

7,47
16,60
-55 %
16,60
Disponibile a partire dal 21/08/2017.
15 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Roma, aprile 2005. Giovanni Paolo II è morto da poche ore, e mentre piazza San Pietro si riempie di fedeli pronti a dargli l'ultimo saluto, il Vaticano freme nei preparativi per il conclave che dovrà dare il nome del nuovo pontefice. Un evento dietro il quale da secoli si articolano intrighi, si tessono e si sciolgono alleanze, e si consumano crimini. E' allora che i due papabili più favoriti, appartenenti all'ala liberale della Chiesa, vengono trovati cadaveri, uccisi secondo lo stesso, macabro rituale, con tanto di mutilazioni e messaggi in chiave biblica. Per l'ispettore Paola Dicanti, una dei pochi profiler al mondo specializzatisi presso l'FBI, il compito di fermare l'assassino si annuncia particolarmente difficile. Alle crudeli astuzie dello psicopatico si sommano gli ostacoli che i servizi di sicurezza del Vaticano pongono alle indagini: ufficialmente non è avvenuto alcun delitto, e il conclave si terrà come se nulla fosse stato. E l'arrivo dell'affascinante padre Fowler, ex militare dell'aeronautica statunitense il quale, oltre a conoscere il killer, sembra celare un fosco passato e segreti cruciali per la risoluzione del caso, obbliga Paola a un'ulteriore sfida con i suoi stessi demoni. Sullo sfondo di una Roma mai così inquietante, azione e mistero, realtà e finzione si fondono in un romanzo assolutamente originale, dalle tematiche scottanti e più che mai attuali.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Thriller e suspence , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio

Editore Longanesi

Collana La Gaja scienza

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2007

Pagine 348

Lingua Italiano

Titolo Originale El espia de Dios

Lingua Originale Spagnolo

Isbn o codice id 9788830423886

Traduttore Patrizia Spinato

7 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
3
2 star
3
1 star
0
La spia di Dio

Anonimo - 20/08/2011 14:40

voto 3 su 5 3

Il romanzo d'esordio dello spagnolo Juan Gòmez-Jurado mi ha piacevolmente sorpreso, anche se non entusiasmato. Le precedenti esperienze negative con scrittori iberici, mi rendevano alquanto prevenuto e cauto nell'approccio a questo libro. Ho constatato, però, uno stile fluido, snello, piacevole e ben ponderato nei dialoghi e nelle azioni. Una storia dura, molto critica ed aspra nei confronti dello Stato di Città del Vaticano, ben documentata e coraggiosa. Trattasi di romanzo, certo, ma che lascia molti interrogativi e spunti di riflessione. Anche le più alte gerarchie ecclesiastiche sono esseri umani, con le loro debolezze e i loro eccessi, i vizi e la brama di potere. E' accaduto in passato ed accadrà in futuro. Uno Stato deve sempre e comunque tutelare i propri interessi; quando poi essi s'intrecciano con quelli personali, beh ne esce LA SPIA DI DIO! La sequenza dei capitoli è ben congegnata, con un'alternanza di vicende in tempo reale (Giovanni Paolo II è morto da pochi giorni e su Roma incombe il conclave) ed accadimenti del passato molto funzionali alla trama, poiché in grado di snellirla e rendere, anche sottoforma di flashback, più intuitivo il carattere, i sentimenti e il modus operandi dei protagonisti (l'ispettore Paola Dicanti, Padre Anthony Fowler e Viktor Karoski in primis). L'identità dell'assassino viene rivelata a pagina 67, per cui il vatican-thriller assume (inaspettatamente) natura introspettiva, incentrandosi sulla ricerca e sulla cattura del presunto serial killer sulla base del suo profilo psicologico. L'edizione è ben curata e rilegata dalla Longanesi. L'intero volume appare come la cronaca romanzata della prima decade di aprile 2005 dal finale un po' forzato, sicuramente fantasioso e privo di sorprese, salvo qualche colpo di scena concernente la vita dei personaggi principali. Si è invogliati alla lettura del romanzo successivo, a cui si chiedono soprattutto risposte sul destino di Padre Fowler.

La spia di Dio

Anonimo - 22/12/2008 18:19

voto 3 su 5 3

Un bel libro, ben scritto ed avvincente (si legge in poco più di due giorni). Devo ammettere, comunque, che ho letto di meglio anche perchè sapere fin dalla prima pagina chi è l'assassino toglie, a mio avviso, parte della suspance. Miriam

La spia di Dio

arton81 - 25/09/2007 09:06

voto 2 su 5 2

Mi sorprendono i giudizi positivi di questo libro che considero decisamente MEDIOCRE. Sono un amante del genere ma la trama non è per niente originale e non ci sono colpi di scena che a mio avviso sono molto graditi nei thriller. Inoltre non c'è neanche la suspance di scoprire chi è l'assassino... Lettura NON consigliata!

La spia di Dio

francesca - 19/06/2007 16:47

voto 4 su 5 4

Non so come si faccia a dire che è un libro scontato. Io l'ho trovato molto ben congeniato e i personaggi sono particolari in più si aggiungano dei riferimenti letterari interessanti, magari fossero tutti così i libri scontati. Bello da divorare in pochi giorni (io l'ho letto in due!!!)

La spia di Dio

Vito - 29/05/2007 12:14

voto 3 su 5 3

... almeno così l'avrebbe definito Carlo Verdone :-) CMQ non mi sono sentito elettrizzato ...

La spia di Dio

Laura De Vita - 27/05/2007 11:19

voto 2 su 5 2

L'ho acquistato pensando che valesse la pena; che dire: carino ma niente di speciale; l'ambientazione in Vaticano intriga 1 po' ma alla fine sa di già detto e già visto; comunque si fa leggere velocemente, ma non credo comprerò il secondo volume.

La spia di Dio

Anonimo - 24/05/2007 13:52

voto 2 su 5 2

Viene venduto come libro ad azione elettrizante con mistero e con uno straordinario colpo di scena, viene venduto consigliando di metterlo vicino alla scaffale con Dan Brown e Thom Harris... io direi che non ci sono paragono con gli altri scrittori... anche se le cose che vengono descritte sulla Chiesa e sul Vaticano sono abbastanza pesanti.

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima