Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La stella di pietra
La stella di pietra

La stella di pietra

by Marco Buticchi
pubblicato da Longanesi

13,94
16,40
-15 %
16,40
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
28 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

E il 1985 e l'Italia è da tempo sull'orlo della destabilizzazione. La tensione è provocata da un semplice simbolo: una stella a cinque punte. Ma, alla sua ombra, si concentrano connivenze, intrighi internazionali, alleanze inconfessabili, misteri e insabbiamenti. Sara Terracini non sa ancora quanto le oscure trame del terrorismo la toccheranno da vicino: è il giorno della sua laurea, e Sara è alle prese con una verità sconvolgente. I suoi studi sul Laocoonte, il famoso gruppo statuario attribuito alla produzione classica, indicano che la mano che l'ha scolpito potrebbe invece appartenere a uno degli artisti più famosi di ogni tempo... E il 1487 e il giovane Michelangelo Buonarroti, a bottega dal Ghirlandaio, si distingue sia per il talento incontrastato sia per il carattere impetuoso e irriverente. Un carattere che, insieme all'invidia e all'avidità che da sempre circondano gli accoliti dei potenti, negli anni lo porterà a guadagnarsi non pochi nemici. Ma è una burla senza precedenti, un falso di sua creazione, a rischiare di fargli perdere tutto. E a poco o nulla servirà nascondere i bozzetti del Laocoonte che potrebbero incriminarlo. Anzi, proprio da questo ha inizio una scia di morte che arriva fino ai giorni nostri, sino cioè agli Anni di Piombo, e sino a mettere in pericolo la vita di Sara Terracini. E se i bozzetti di Michelangelo fossero un tesoro servito a finanziare le operazioni più inconfessabili del terrorismo?

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Narrativa di Avventura , Romanzi e Letterature » Avventura

Editore Longanesi

Collana La Gaja scienza

Formato Rilegato

Pubblicato 25/09/2013

Pagine 318

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788830438057

5 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
2
2 star
1
1 star
1
La stella di pietra yanosh75_75

Daniele Marcianò - 14/10/2013 16:30

voto 3 su 5 3

Nona avventura di Osvald Breil con la solita alternanza di vicende ambientate nel presente e nel passato. Qui il presente è il 1985 ed è teatro di una storia che coinvolge Brigate Rosse, servizi segreti e fatti italiani oscuri, oltre che del primo incontro tra Breil e Sara Terracini. E una sorta di prequel che avvince, anche se la brevità (300p.) e la presenza di una sola storia posta nel passato (con protagonista Michelangelo), lo mettono un po al di sotto degli altri libri della serie pur restando una lettura piacevole che lascia interrogativi da approfondire grazie alla bibliografia suggerita dall'autore.

La stella di pietra paolocortegiani

Paolo Cortegiani - 12/10/2013 09:21

voto 1 su 5 1

Stessa intensità' dei precedenti romanzi che ho tutti nella mia collezione. Bravo ancora una volta.

La stella di pietra nikkas

nikka belliardi - 10/10/2013 16:38

voto 2 su 5 2

interessante e ben descrittivo

La stella di pietra markofe

markofe - 10/10/2013 16:17

voto 5 su 5 5

Marco Buticchi si dimostra ancora una volta un maestro nell'intrecciare insieme, passando per epoche storiche diverse, avvenimenti storici realmente accaduti con eventi di fantasia. Qui finalmente conosciamo la nascita del rapporto tra gli ormai mitici Oswald Breil e Sara Terracini. Da non perdere.

La stella di pietra siriade64

Marina Lavezzi - 09/10/2013 11:27

voto 3 su 5 3

Prequel sulle vicende di Sara Terracini e Oswald Breil. Non mi ha appassionato come gli altri libri di Buticchi, mi sono piaciute invece le vicente di Michelangelo.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima