Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La storia di mia moglie
La storia di mia moglie

La storia di mia moglie

by Milan Fust
pubblicato da Adelphi

15,30
18,00
-15 %
18,00
Disponibile.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Lui è grande e grosso, una sorta di Orson Welles impacciato e maldestro. Lei è minuta, graziosa, civettuola. Lui è chiuso, solitario, brusco, diffidente. Lei è espansiva, gentile, capricciosa, arrendevole. Lui non ride mai. Lei ride sempre. Eppure, l'unione fra il capitano di lungo corso Jacques Storr e sua moglie Lizzy (una giovane francese dal passato incerto che lui ha conosciuto a Minorca e portato a vivere a Parigi) non è fondata sull'attrazione fra due opposti temperamenti: nasce dall'incontro di due anime irrequiete e disilluse, stanche di vagabondare ma incapaci di ricongiungersi, che "procedono in parallelo verso il nulla" in un crescendo di rancori e malintesi, scenate furibonde e riconciliazioni provvisorie - rimanendo sempre profondamente estranee l'una all'altra. Ciononostante la loro è la storia di un amore che vive al di là della morte - e ha un potere di fascinazione su chi l'ascolta. Quando Storr, che all'epoca della loro vita in comune ha dedicato gran parte del suo tempo e delle sue energie a raccogliere e analizzare gli indizi dei presunti tradimenti della moglie, dopo anni di stremato vagabondaggio tornerà nella casa da dove lei è scappata proprio per sottrarsi alla sua ossessiva gelosia, scoprirà che Lizzy abita sempre vicino al suo cuore, "in una specie di silenzio magico e pietrificato ... nella stanza accanto" - stanza di cui lui preferisce non aprire la porta.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Adelphi

Collana Fabula

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 415

Lingua Italiano

Titolo Originale A feleségem torténete

Lingua Originale Ungherese

Isbn o codice id 9788845917523

Traduttore Marinella D'Alessandro  -  M. D'Alessandro

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
La storia di mia moglie guia.risari

Guia Risari - 15/06/2016 14:30

voto 5 su 5 5

Uno dei più bei libri d'amore che abbia letto che è assieme diario, romanzo picaresco, di formazione, viaggio nel mondo femminile e delle emozioni più complesse, confessione, denuncia a ritratto del mondo a tutto campo. L'autore è un maestro della scrittura, fine, divertente, concreto e immensamente poetico.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima