Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La via dei re
La via dei re

La via dei re

by André Malraux
pubblicato da Adelphi

15,30
18,00
-15 %
18,00
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Indocina francese, verso la metà degli anni Venti. Due uomini, un giovane francese appassionato di archeologia e un avventuriero danese dall'oscuro passato, si incontrano sul piroscafo che fa rotta da Marsiglia all'Estremo Oriente, e stringono fra loro una sorta di patto. Claude Vannec - questo il nome del francese - spera di trovare, lungo il tracciato dell'antica Via dei Re, le rovine di templi non ancora scoperti dagli occidentali e di poterne asportare dei bassorilievi da vendere poi a collezionisti europei. Anche l'altro, Perken, spera di trarre un profitto dalla vendita del meteriale archeologico: vorrebbe comprare armi e fomentare una guerriglia locale. Nella giungla i due uomini ne incontreranno un terzo, scomparso tempo prima in una missione segreta. Come si vede, ci sono tutti gli elementi della grande avventura, immersi in un'atmosfera di erotismo invischiante e subdolo.
Basato su elementi autobiografici (Malraux era stato accusato, nel 1924, di aver rubato a scopo di lucro alcuni bassorilievi dal tempio di Banteai-Srey, e ne era seguito un processo clamoroso), "La Via dei Re" è forse l'unico romanzo di Malraux dalla forma impeccabile. Qui l'avventura, come ebbe a dire lo stesso autore, "sono formiche schiacciate sotto il palmo delle mani, insetti, rettili, insidie ripugnanti a ogni passo che si fa nella giungla", ma è amche l'estremo confronto dell'individuo con la sua ossessione e al tempo stesso con la sua paura della morte: e dietro questa mescolanza narcotica di sensualità e 'sauvagerie' traspare il disegno di una 'iniziazione tragica' dell'uomo al proprio destino.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici stranieri

Editore Adelphi

Collana Fabula

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1992

Pagine 208

Lingua Italiano

Titolo Originale Le Voie royale

Lingua Originale Francese

Isbn o codice id 9788845909115

Traduttore C. Pavolini

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La via dei re"

La via dei re
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima