Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Lampadine socialiste e trappole del capitale. Come diventai sociologo
Lampadine socialiste e trappole del capitale. Come diventai sociologo

Lampadine socialiste e trappole del capitale. Come diventai sociologo

by Giuseppe Bonazzi
pubblicato da Il Mulino

10,62
12,50
-15 %
12,50
Disponibile.
21 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Bonazzi narra qui le sue esperienze di ragazzo e studente, poi di uomo e studioso, a partire da quando ­ negli anni '50 e '60 ­ la sociologia non era ancora insegnata negli atenei italiani, fino ai cambiamenti epocali dell'università di oggi. Non soltanto una biografia intellettuale, dunque. Tra ironia e nostalgia, sono rievocate le baruffe di una certa sinistra torinese in quegli anni lontani, la vita quotidiana in una Camera del lavoro "imponente e squallida" dopo le sconfitte operaie, un'esilarante campagna elettorale nel 1957, la commozione in Unione Sovietica davanti alle "lampadine socialiste", la scoperta di un'America provinciale e conformista, il tentativo di capire l'Italia delle fabbriche e del miracolo economico. Molti sono i volti noti che affiorano tra queste righe: da Nicola Abbagnano a Norberto Bobbio, da Siro Lombardini a Fausto Bertinotti, da Antonio Giolitti a Umberto Eco. Alle memorie pubbliche si intrecciano dei "fuori scena", confessioni più intime in cui Bonazzi rievoca episodi e personaggi della sua giovinezza, e soprattutto va alla sofferta ricerca dei genitori perduti: il padre, "fascista estremo" morto in guerra quando l'autore era ancora bambino; la madre, la cui intransigenza religiosa sfocia in fobie ora infantili ora cupe. Un piccolo romanzo di formazione a più registri, nato dalla felice alchimia tra sensibilità sociologica e piacere della scrittura.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Sociologia: Opere generali , Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Biografie e autobiografie

Editore Il Mulino

Collana Intersezioni

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 178

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815112958

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Lampadine socialiste e trappole del capitale. Come diventai sociologo"

Lampadine socialiste e trappole del capitale. Come diventai sociologo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima