Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Lavoro e identità psicosociali. Sicurezza, flessibilità e precarietà
Lavoro e identità psicosociali. Sicurezza, flessibilità e precarietà

Lavoro e identità psicosociali. Sicurezza, flessibilità e precarietà

by Pietro Rutelli - Miriam Agus - Rita Caboni
pubblicato da Franco Angeli

25,50
Disponibile.
51 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

I cambiamenti tecnologici, organizzativi, contrattuali, professionali ed economici che stanno investendo da circa un ventennio il mondo del lavoro, hanno determinato un nuovo assetto del sistema della domanda e dell'offerta, modificando radicalmente il rapporto tra contesto sociale, lavoratori ed imprese. Emergono nuove professionalità e tipologie di lavoro, più mobili e flessibili, ma anche nuove forme di precarietà ed instabilità. Inserendosi in questo contesto, il volume offre un contributo metodologico e di ricerca che si colloca storicamente tra il Pacchetto Treu e la Legge Biagi. I risultati delineano una prospettiva che supera la tradizionale dinamica bipolare continuità-stabilità-staticità vs precarietà-marginalità, introducendo un'ipotesi tripolare: continuità-stabilità-staticità vs dinamicità-mobilità-flessibilità adattiva vs precarietà-marginalità. Nell'analisi vengono definiti specifici percorsi di inserimento e sviluppo professionale caratterizzati da best practices che consentono l'individuazione di predittori di successo o insuccesso professionale. Il volume, che si propone come strumento per studenti e studiosi che vogliono approfondire le dinamiche del lavoro attuale, intende riflettere sulle possibili soluzioni per ottimizzare i risultati minimizzando i costi sociali e soggettivi della flessibilità.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia » Opere divulgative e generali » Psicologia: Scuole e Teorie » Scuole di pensiero

Editore Franco Angeli

Collana Psicologia sociale

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2007

Pagine 272

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846480293

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Lavoro e identità psicosociali. Sicurezza, flessibilità e precarietà"

Lavoro e identità psicosociali. Sicurezza, flessibilità e precarietà
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima