Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le figure della perversione
Le figure della perversione

Le figure della perversione

by Mohammed Masud Raza Khan
pubblicato da Bollati Boringhieri

26,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Paradossalmente, da quando Freud ha dimostrato nei "Tre saggi sulla teoria sessuale" che il bambino è un "perverso polimorfo", e che la sessualità umana è in sostanza una perversione dell'istinto, la perversione propriamente detta è stata relativamente trascurata dai successivi studi psicoanalitici. In questo volume Khan ha affrontato la perversione in termini di relazione più che di pulsioni parziali, studiandola nelle sue figure concrete: feticismo, masochismo, pornografia. La sua tesi è che il pervertito pone un oggetto impersonale tra il proprio desiderio e il proprio complice: una fantasia stereotipa, un feticcio, un'immagine pornografica. Tutti e tre alienano il pervertito da sé stesso e dall'oggetto del suo desiderio.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia: Scuole e Teorie » Teoria psicoanalitica (psicologia freudiana)

Editore Bollati Boringhieri

Collana Programma di psic. psichiat. psicoter.

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1982

Pagine 282

Lingua Italiano

Titolo Originale Alienation in Perversions

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788833952345

Traduttore Maria Antonietta Schepisi  -  M. A. Schepisi  -  Clara Monari  -  C. Monari

torna su Torna in cima