Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le relazioni pericolose
Le relazioni pericolose

Le relazioni pericolose

by Choderlos de Laclos
pubblicato da Giunti Editore

Prezzo:
6,90 5,86
Risparmio:
1,04 -15 %
mondadori card 12 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 29 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Uno dei più appassionanti ''romanzi della crudeltà'' della storia della letteratura, la fedele trascrizione di una partita a scacchi lucidissima e impietosa in cui l'amore è un difetto nella natura di coloro che ne sono vittime, e come tale viene sfruttato da chi ne è indenne.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici stranieri

Editore Giunti Editore

Collana Biblioteca Ideale Giunti

Formato Rilegato

Pubblicato  01/01/2006

Pagine  476

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788809033849


Traduttore Bruno Nacci

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Le relazioni pericolose

Greta - 26/09/2006 10:52

voto 5 su 5 5

Romanzo epistolare e grandissima analisi della società dell'epoca, questo libro è stato per me una rivelazione. Non ero convinta nell'iniziarlo, perché sinceramente questo cinismo-francese-a-tutti-i-costi non mi ha mai entusiasmato. Poi invece il libro avvince e piano piano ci si lascia prendere completamente da questa trama fatta di intrighi e di conquiste sentimentali pianificate nel minimo dettaglio. Mai ho incontrato nelle mie letture due personaggi come il Visconte e la Marchesa (forse quando ho letto De Sade, ma in modo diverso), questi due danno un senso alla parola ''libertino''. Il romanzo non è per nulla noioso o pedante, anzi ci sono dei bei pezzi ironici che a volte servono per tagliare una trama che diventa drammatica. Laclos descrive un epoca dissoluta e cinica, dove il raggiro la fa da padrone e dove non basta solo il potere sessuale su una persona….si deve arrivare sl completo possesso dell'anima. In sostanza non salva nessuno, a volte nemmeno chi per innocenza o ingenuità cade nei tranelli dei due crudeli libertini, ma nello stesso momento scrive pagine bellissime e struggenti sull'amore e sull'animo umano, fenomenali i brani dove la povera Signora Tourvel cede un poco alla volta alla passione; nonostante tutto non può fare altrimenti, come una falena che corre verso la fiamma. Il finale è fortemente drammatico come è giusto che sia. Leggetelo tutti, anche solo per imparare a scrivere una lettera.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima