Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le viceregine di Napoli
Le viceregine di Napoli

Le viceregine di Napoli

by Luciana Viviani
pubblicato da Giunti Editore

10,33
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Mariuccia e Fafina, le "viceregine" protagoniste di queste vicende, sono due donne comuni e al tempo stesso straordinarie: simili per l'"eccesso di gesti e di parole" con cui esprimono la loro indomabile vitalità, sono tuttavia profondamente diverse per carattere e per destino. Mariuccia, che dalla campagna arriva a Napoli senza un soldo ma piena di rabbia, perché costretta giocoforza al matrimonio, alleverà dapprima la nipote Maria e poi i quattro figli di Maria e Raffaele Viviani, crescendoli con criteri a dir poco anarchici. Per difendere i confini della casa e della famiglia, Mariuccia è pronta a trasgredire tutte le regole del buon senso e del perbenismo borghese, in nome di un'atavica legge degli affetti che non si piega neppure davanti all'incalzante (e, per lei, minacciosa) modernizzazione della società. E' una lotta fatta di amorosi e imperiosi gesti quotidiani, di criteri morali che spesso stridono comicamente con gli usi comuni, di arcaici rituali per conciliare gli spiriti buoni e scacciare i malevoli. Serafina, detta Fafina - il cui motto è "Fai quel che ti dice il primo pensiero" - è ribelle e passionale, istintiva e provocatoria: sperpera le fortune di famiglia, contesta l'autorità dei suoi due mariti, e rimasta vedova cresce i figli assecondando un istinto liberatorio e sensuale che urta contro ogni moralistico decoro; negli anni del fascismo e della guerra farà della sua sconclusionata casa un "covo" di artisti, sovversivi e stravaganti. Una Napoli complessa e anticonformista, scettica e appassionata, divisa tra rinnovamento e conservazione, offre alle sue "viceregine" il palcoscenico - altrove irripetibile - sul quale rappresentare le loro storie: storie vere, ma così fantastiche, che sembrano nate dal realismo visionario di Elsa Morante.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Giunti Editore

Collana Astrea

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1997

Pagine 180

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788809211162

torna su Torna in cima