Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

«Lectio divina» su il Vangelo di Matteo. 6.Israele non riconosce Gesù messia (cc. 19,1-22,46)
«Lectio divina» su il Vangelo di Matteo. 6.Israele non riconosce Gesù messia (cc. 19,1-22,46)

«Lectio divina» su il Vangelo di Matteo. 6.Israele non riconosce Gesù messia (cc. 19,1-22,46)

by Guido I. Gargano
pubblicato da EDB

12,41
14,60
-15 %
14,60
Spedito entro un mese.
25 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La sezione narrativa del Vangelo di Matteo che introduce il quinto discorso, quello escatologico, è ampia e densa di temi importanti: controversie e parabole con le quali l'evangelista si avvicina gradualmente al compimento della vita pubblica di Gesù, cioè alla sua passione, morte e risurrezione a Gerusalemme. Dai brani di controversia emergono temi teologici importanti, come quello del ripudio, della sequela e del primo comandamento della Legge; le parabole sono fortemente segnate dalla prospettiva escatologica.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Bibbia: testi e commenti » Commentari biblici » Nuovo Testamento » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Chiesa cattolica romana

Editore Edb

Collana Conversazioni bibliche

Formato Brossura

Pubblicato 05/09/2011

Pagine 128

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788810719091

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "«Lectio divina» su il Vangelo di Matteo. 6.Israele non riconosce Gesù messia (cc. 19,1-22,46)"

«Lectio divina» su il Vangelo di Matteo. 6.Israele non riconosce Gesù messia (cc. 19,1-22,46)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima