Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Lessico oggi. Orientarsi nel mondo che cambia
Lessico oggi. Orientarsi nel mondo che cambia

Lessico oggi. Orientarsi nel mondo che cambia


pubblicato da Rubbettino

Descrizione

Il linguaggio non solo descrive il mondo, ma anche ne è demiurgo: fa emergere l'ordine della realtà e della vita sociale. Le nuove parole che nascono e si diffondono nel discorso corrente ci aiutano a identificare caratteristiche importanti della nostra epoca, in rapido cambiamento. Per questo "Aggiornamenti Sociali" raccoglie i termini presi in esame nella rubrica "Lessico oggi", iniziata sulla Rivista nel 2001. Vengono così alla luce fenomeni che spaziano da questioni connesse all'attuale scenario planetario (digital divide, ingerenza umanitaria, mediazione culturale, narcomafie, turismo sostenibile) alla comparsa di nuovi attori sociali (ong, no-global e new global); dagli esiti delle più recenti tecnologie (bioterrorismo, cyborg, ogm) a nuove forme di controllo e di governo delle dinamiche sociali ed economiche (consumo critico, finanza etica, governance, onlus, società civile, sussidiarietà); dai problemi ecologici (biodiversità, ecomafia, principio di precauzione) a quelli riguardanti i mass media (audience) o le relazioni interpersonali (bullismo, disabilità, empowerment, mobbing). Le voci informano con precisione sul significato di ogni termine, ma anche indicano sinteticamente le implicazioni etiche del fenomeno cui si riferisce, offrendo criteri per darne una valutazione e per orientare l'azione.

Dettagli

Generi Lingue e Dizionari » Insegnamento e apprendimento delle lingue » Apprendimento linguistico » Filosofia del linguaggio

Editore Rubbettino

Collana Problemi aperti

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2004

Pagine  213

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849807349


Curatore Aggiornamenti Sociali

Introduttore Mauro Magatti

Prefatore Bartolomeo Sorge

torna su Torna in cima