Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Libeccio d'oltremare. Il vento delle rivoluzioni del Nord Africa si estende all'Occidente
Libeccio d'oltremare. Il vento delle rivoluzioni del Nord Africa si estende all'Occidente

Libeccio d'oltremare. Il vento delle rivoluzioni del Nord Africa si estende all'Occidente


pubblicato da Ediesse

14,00 ----
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

L'obiettivo del libro è aprire una riflessione sulle forme di insubordinazione che si stanno estendendo nel mondo contro il saccheggio neoliberista: iniziato negli anni Settanta in America Latina, oggi ha portato l'intero globo all'interno della logica occidentale della finanziarizzazione; ancora una volta le ex colonie sono state un laboratorio di processi politici più avanzati rispetto alle ex metropoli. E in questa ottica postcoloniale che appare rilevante guardare agli effetti che i rivolgimenti nel Maghreb e nel Mashreq cominciano ad avere sul regime europeo di controllo delle migrazioni e dei "confini esterni" dell'Unione. Alla luce dei cambiamenti sociopolitici che si stanno verificando nell'area libica si guarda anche alle ripercussioni sulla lotta al traffico di esseri umani. Viene analizzato in particolare il ruolo dell'isola di Lampedusa, spartiacque di un Mediterraneo che rischia di diventare un'area di insediamento di istituzioni di reclusione. Queste ribellioni si possono definire decisamente post-islamiche in Nord Africa e postmoderne in Occidente, anche grazie alla significativa presenza femminile e giovanile e per il ruolo giocato da Internet, da Twitter e dalla rete tutta in un paese in cui i giovani rappresentano il 60-70% della popolazione. Le rivolte nordafricane hanno rotto l'equilibrio su cui, fino a pochi mesi fa, si fondava l'ingiusto ordine mondiale, e rappresentano una sfida al processo di integrazione europea ma soprattutto al neoliberismo.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Attivismo politico » Movimenti rivoluzionari

Editore Ediesse

Collana Sessismoerazzismo

Formato Brossura

Pubblicato 08/11/2011

Pagine 281

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788823016194

Curatore Ambra Pirri

torna su Torna in cima