Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Lily Quench e la regina drago

by Natalie Jane Prior
pubblicato da Giunti Junior

5,01
5,90
-15 %
3x2 su migliaia di libri
5,90
3x2 su migliaia di libri
Disponibile.
10 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La piccola orfana Lily, ultima discendente della stirpe dei Quench, i famosi Ammazzadraghi delle Terre di Ashby, è la simpatica protagonista di questa serie che porta i piccoli lettori a cavalcare draghi e sconfiggere le trame più oscure dei Cattivi più Cattivi con molto coraggio e un pizzico di... ironia! Cosa succede nella fabbrica di occhielli della - un tempo - ridente Contea di Ashby? C'è un drago, un coso gigantesco che sbruciacchia e distrugge tutto quello che gli capita sotto tiro. Il Capitano Zukka, luogotenente del Conte Nero nel Paese, e la sua melliflua consigliera Madamoiselle Moldavia non sanno più che pesci prendere, e ci vorrà la consulenza del timido bibliotecario Lionel per capire che dove c'è un drago bisogna assolutamente procurarsi un "ammazzadraghi". Anche se è solo una ragazzina. Età di lettura: da 8 anni.

Dettagli

Generi Fantasy Horror e Gothic » Fantasy per bambini e ragazzi , Bambini e Ragazzi » Narrativa » Fantasy e magia » 7-9 anni

Editore Giunti Junior

Collana Tascabili Bompiani. Ragazzi

Formato Tascabile

Pubblicato 04/02/2015

Pagine 192

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788809785557

Traduttore A. Ragusa

Illustratore J. Dawson

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Lily Quench e la regina drago"

Lily Quench e la regina drago
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima