Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Lo spazio bianco
Lo spazio bianco

Lo spazio bianco

by Valeria Parrella
pubblicato da Einaudi

Prezzo:
14,80 12,58
Risparmio:
2,22 -15 %
mondadori card 25 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 29 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Succede a volte che un imprevisto interrompa il corso normale della vita: un accidente si mette di traverso, e d'un tratto il tempo si biforca. Alla drammatica rapidità dell'istante si affianca un tempo diverso, dilatato e fermo: il tempo dell'attesa. "lo non sono buona ad aspettare, - dice Maria, la protagonista di questo romanzo. - Non sento curiosità nel dubbio, né fascino nella speranza. Aspettare senza sapere è stata la più grande incapacità della mia vita". Eppure non può fare altro, perché sua figlia Irene è arrivata troppo presto: dietro l'oblò dell'incubatrice, Maria osserva le ore passare come una sequenza di possibilità. Niente è più come prima, la circonda un mondo strano fatto di medici e infermieri, donne accoltellate, attese insensate sui divanetti della sala d'aspetto. Nei giorni si susseguono le sigarette dalla finestrella dell'ospedale, le mense con gli studenti di medicina, il dialogo muto coi macchinari, e soprattutto il suo lavoro: una scuola serale dove un'umanità deragliata fatica sui "Promessi Sposi" per conquistarsi la terza media fuori tempo massimo. E tutto intorno Napoli, con le sue imperscrutabili contraddizioni, si rivela lo scenario ideale per chi comincia a capire che la vita e la morte, la speranza e la paura sono aspetti della stessa realtà. Alla fine non restano che la tensione e l'abbandono "di quando in un momento, nella vita, sbuca una cosa inaspettata e piena e tua".

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Einaudi

Collana Supercoralli

Formato Rilegato

Pubblicato  01/01/2008

Pagine  112

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806190965


1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Lo spazio bianco

Elisabetta Bolondi - 09/02/2008 17:30

voto 3 su 5 3

Il cuore, l'emotività, l'istinto alla procreazione e all'accudimento di un figlio, e la capacità cerebrale di una donna che ha fatto dei libri e della letteratura quasi la sua ragione d'essere, si incontrano/scontrano in questo intenso libro della giovane scrittrie napoletana. Napoli, questa volta vista dalla piccola finestra di un bagno d'ospedale, è lo scenario dei 40 giorni che Maria, madre di una piccolissima prematura nata di 6 mesi e posta in una incubatrice che somiglia ad un acquario, trascorre nel dubbio che Irene possa morire, vivere con un grave handicap, o vivere una vita normale. Maria insegna lettere in una scuola media serale per adulti, si lascia alle spalle una vita di sacrifici che la sua famiglia ha compiuto per permetterle gli studi, è stata abbandonata dal padre di sua figlia, eppure il suo attaccamento alla vita, il suo aggrapparsi alla speranza che Irene possa sopravvivere, si respira in tutte le pagine di questo romanzo struggente, pieno di strazio ma anche di poesia. Un linguaggio duro, un lessico che spesso scivola nel dialettale, ma mai sboccato,ci restituiscono una ennesima storia della Napoli attuale, povera, deprivata dei suoi capolavori, ma vitale come la piccola Irene, che non si arrende, insieme alla sua coraggiosa madre.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima