Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Luna
Luna
Prezzo:
9,90 8,41
Risparmio:
1,49 -15 %
mondadori card 17 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 31 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Regan, fin da piccola, ha sempre saputo che suo fratello Liam era diverso dagli altri. Liam ha sedici anni. E alto, bello, muscoloso e corteggiatissimo ma la verità è che si sente una ragazza intrappolata dentro un corpo da ragazzo. Regan è l'unica condividere questo segreto con Liam - o Luna come preferisce farsi chiamare - che ogni notte in camera della sorella si trasforma con trucchi e vestiti da ragazza nel suo alterego femminile. All'insaputa dei genitori, una madre troppo occupata nella sua professione di wedding planner e un padre frustrato da un lavoro rutinario, Regan si trova da sola a dover aiutare e sostenere il fratello (quasi una sorella) nel difficile percorso verso la trasformazione. Ma anche per Regan è il momento del cambiamento e quando, durante una lezione di chimica, un ragazzo appena trasferito nella sua scuola, si accorge di lei, insieme ai primi turbamenti del cuore arrivano anche le complicazioni che l'avere un fratello trans comporta...

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri , Bambini e Ragazzi » Narrativa » Narrativa » Temi personali e sociali » Sessualità e relazioni » Autostima e autocoscienza » 13-16 anni

Editore Giunti Editore

Collana Y

Formato Rilegato

Pubblicato  08/04/2010

Pagine  384

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788809746374


3 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
2
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Luna

Anonimo - 07/09/2010 09:44

voto 5 su 5 5

"Luna, luminosa e sola", inizia una canzone; e Luna è una falena, che spiega le ali di notte e di giorno rientra nel bozzolo, sempre più fragile, sempre più odiato, che è il corpo che tutti vedono e che la Natura, in un attimo di distrazione, le ha assegnato: quello di Liam. Quello di un ragazzo, del ragazzo che non è, non è mai stato, non vuole più essere. L'autrice ha una penna leggera come la piuma di un uccello, anche nel parlare di un tema complesso e poco conosciuto come la transessualità: una transessualità che viene mostrata attraverso gli anni, raccontando come Liam sia sempre stato Luna, e sempre l'abbia capito fin da piccolissimo; e come, fin da bambino, abbia compreso che non sarebbe stato accettato, che era meglio nascondere la farfalla all'interno del bozzolo, almeno durante il giorno, causando in sè stesso una frattura irrisolvibile, che va ad aggiungersi al disagio di non sembrare ciò che si sente di essere, anzi: di apparire al mondo come un esemplare perfetto di quello che non si vuole essere. Non una splendida ragazza, ma un ragazzo ammirato, affascinante, ottimo atleta, eccellente studente. Quando tu vorresti solo fare shopping con tua sorella, farti crescere i capelli, smaltare le unghie senza dover togliere il colore brillante prima che faccia giorno. E Regan, tua sorella, l'unica (l'unica?) che sappia e accetti, che ami Luna, anche se teme di perdere Liam; e che vede la sua luminosa sorella inghiottire la sua vita, che è talmente impegnata a osservare la falena da non rendersi conto dei colori splendidi delle proprie ali. E che fin da piccola capisce perché si sia voluto nascondere, ma ora deve affrontare il fatto che non voglia, non possa più, o si frantumerebbe: né più Liam, né mai Luna. A contorno, una serie di personaggi estremamente riusciti: la madre, persa nel suo lavoro, perchè solo quello la tiene a galla in una famiglia che non riesce più ad accettare; il padre, che non vede il figlio, che rifiuta di vederlo, e quello che intuisce soffoca, con violenza; il tenero, goffo, affascinante corteggiatore di Regan, perso in una storia che non conosce, ma tenacemente aggrappato a lei; ed Alyson, l'amica di sempre, tradita e traditrice, per un momento.

Luna

Anonimo - 27/04/2010 13:03

voto 0 su 5 1

...è un libro sicuramente da leggere...

Luna

Anonimo - 15/04/2010 00:01

voto 5 su 5 5

Questo é un romanzo young adult (ma credetemi se vi dico che é adatto anche agli adulti) ed é unico nel suo genere infatti affronta una tematica complessa e non molto diffusa soprattutto se parliamo di storie in cui i protagonisti sono degli adolescenti. Confesso che all'inizio non ero molto convinta poi quando mi sono ritrovata tra le mani questo testo, ho deciso di dargli una possibilità. E ho fatto proprio bene. L'autrice é riuscita a trattare la transessualità con un linguaggio semplice, senza essere banale o volgare. E' riuscita a coinvolgermi sin dalle prime pagine e una volta cominciato non sono riuscita più a smettere, se non alla fine della storia. L'intera vicenda é raccontata attraverso i flashback e in prima persona da Regan, una persona sensibile e dolce ma anche lei con i suoi dilemmi. Un libro che fa sorridere (divertenti i momenti tra Regan e il ragazzo per il quale ha una cotta), commuovere (quando Liam/Luna mostra la sua vulnerabilità), arrabbiare (soprattutto davanti al comportamento dei genitori) ma soprattutto fa riflettere. E' un libro che insegna al lettore a guardare oltre le apparenze e gli stereotipi. LA

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima