Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La Madonna dei poveri di Seminara. Il culto, la storia dell'arte, il restauro
La Madonna dei poveri di Seminara. Il culto, la storia dell'arte, il restauro

La Madonna dei poveri di Seminara. Il culto, la storia dell'arte, il restauro


pubblicato da Rubbettino

20,40
24,00
-15 %
24,00
Disponibile.
41 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Madonna dei Poveri è l'appellativo con cui nell'omonimo Santuario di Seminara, in provincia di Reggio Calabria, si conserva e si venera la millenaria statua recentemente restaurata. Il progetto di conservazione e restauro, messo a punto dalla ditta Sante Guido, con la supervisione e la direzione scientifica della Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria, in accordo con la Curia di Oppido-Palmi e l'Assessorato alla Cultura della Provincia di Reggio Calabria - che ha fortemente voluto e sostenuto il complesso intervento di recupero - si è configurato anzitutto come un percorso di conoscenza approfondita dell'opera. Il cantiere di restauro realizzato all'interno della Basilica ha consentito inoltre di rispondere alle necessità prettamente conservative ed al contempo alle esigenze dei fedeli e della comunità tutta, senza mai sottrarre la Madonna al suo devoto culto. In questa accezione la scelta operata può proporsi come una metodologia paradigmatica per altre operazioni che dovranno interessare il patrimonio artistico fortemente carico di valenze liturgiche e devozionali. Conoscere, tutelare, restaurare, valorizzare il patrimonio culturale affinché possa essere fruito ed essere tramandato alle generazioni future è il tracciato operativo che guida l'azione della Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Calabria, preposta alta salvaguardia dei beni dell'intera regione.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La Madonna dei poveri di Seminara. Il culto, la storia dell'arte, il restauro"

La Madonna dei poveri di Seminara. Il culto, la storia dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima