Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Maestri e infedeli. Ritratti del Novecento
Maestri e infedeli. Ritratti del Novecento

Maestri e infedeli. Ritratti del Novecento

by Corrado Stajano
pubblicato da Garzanti Libri

17,00
20,00
-15 %
20,00
Disponibile.
34 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Nel corso della sua lunga carriera di giornalista, a partire dagli anni Sessanta, Corrado Stajano ha incontrato poeti e uomini politici, scrittori e scienziati della critica, registi e musicisti, filosofi e giuristi. Quelli che Stajano ha raccolto in "Maestri e infedeli" sono i ritratti di sessanta protagonisti della vita civile e culturale del nostro paese (come Gadda, Bassani, Sciascia, Levi, Zanzotto, Ortese, Soldati, Volponi, Bellocchio, Rosi, Olmi e Pontecorvo, Parri, La Pira, La Malfa, Pertini, Foa, Dionisotti, Segre, Garboli, padre Turoldo, Gavazzeni, Munari, Carpi, Fo, Altan, Dossena), ai vertici delle loro arti e saperi, e tuttavia infedeli rispetto al tempo storico in cui hanno vissuto: un secolo terribile, fatto di massacri, di guerre e di tragedie. I protagonisti di "Maestri e infedeli" sono italiani a loro modo anomali: disubbidienti, non conformisti, ribelli, eretici sotto regimi che spesso hanno rovinato la loro giovinezza e la loro vita, e poi in conflitto con una democrazia incompiuta, tentando di correggerne i mali. Sono italiani che hanno sempre fatto il loro dovere, che non si sono corrotti con il denaro o con il potere, che non si sono mischiati agli intellettuali da boutique o da trattoria, che hanno resistito aIla tentazione del successo e ai compromessi. Da queste conversazioni, frutto di un giornalismo praticato con passione e rigore, emerge una "contro-storia" d'Italia incisiva e sorprendente, nelle generosità e nelle asprezze polemiche, nella ricerca della verità e nel tentativo di contribuire alla ricostruzione della coscienza civile del paese.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Maestri e infedeli. Ritratti del Novecento"

Maestri e infedeli. Ritratti del Novecento
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima