Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Maledetta globalizzazione. Frammenti di vita e di disobbedienza sociale
Maledetta globalizzazione. Frammenti di vita e di disobbedienza sociale

Maledetta globalizzazione. Frammenti di vita e di disobbedienza sociale

by Francesco Caruso
pubblicato da Carocci

10,62
12,50
-15 %
12,50
Disponibile.
21 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

In questo libro sono raccontate alcune delle "salite" che più hanno caratterizzato il percorso del Movimento dei movimenti negli ultimi anni. Sono vicende vissute in prima persona e narrate da uno dei protagonisti di tali lotte, ma potrebbero essere le stesse di chiunque si impegni nei centri sociali, nel movimento ambientalista o nell'associazionismo di base. L'intento è quello di far capire gli ideali, i sentimenti, le passioni, i sogni, le speranze di quanti non si arrendono a essere schiacciati tra la Guerra Globale Permanente e l'autodistruzione ambientale come paradigma di sviluppo. Dal libro emerge una verità: la disobbedienza sociale, in alcune circostanze, è un preciso dovere morale, anzi di più, è il sale della democrazia.

Dettagli

Generi Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Globalizzazione

Editore Carocci

Collana Le sfere

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 174

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788843030552

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Maledetta globalizzazione. Frammenti di vita e di disobbedienza sociale"

Maledetta globalizzazione. Frammenti di vita e di disobbedienza sociale
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima