Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Manuale dell'imperfetto sportivo

by Beppe Severgnini
pubblicato da Rizzoli

Prezzo:
15,50 7,75
Risparmio:
7,75 -50 %
In promo:
3x2 su migliaia di libri
mondadori card 16 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 27 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

"Lo sport mi piace" scrive Beppe Severgnini. "Lo sport è tecnico, eppure comprensibile. È impegnativo, ma ci si può limitare a guardarlo. È letterario senza dirlo: un romanzo popolare che molti leggono senza accorgersene. Lo sport è lo stucco della vita e lo specchio di un Paese. Uno specchio pasticciato, sporco, rigato, che rischia di rompersi ogni momento. Ma non si rompe, e ci rimanda ricordi. "Questo libro parla di sport sociale e di sport familiare (cosa non fanno, le mamme e i papà italiani).
Di sport sentimentale e di sport generazionale (quante ne combinano i quarantenni, sotto gli occhi preoccupati delle mogli e i sorrisi impietosi dei figli). Di sport rumoroso e di sport faticoso. Di sport bagnato e di sport tentato. Di sport mistico e di sport agonistico. Il "Manuale dell'imperfetto sportivo" è un lungo viaggio dentro l'acqua e sulla neve, oltre il tennis e nel golf, tra tentativi di pescare e palleggi maldestri, salite in bici e discese con gli sci, calcio sotto il sole e motociclette nella pioggia. Lo sport infatti è tutte queste cose, e molte altre ancora. Una nazione - scrive Don DeLillo - è fatta di "persone formate da lingua, clima, canzoni popolari e prima colazione, dalle barzellette che raccontano e dalle macchine che guidano...". Aggiunge Severgnini:
"...dalle squadre per cui tifano e dai giornali che leggono, dalle trasmissioni che guardano e dalle radio che ascoltano, dalle palestre in cui hanno sudato, dalle docce che hanno fatto, dai punti sbagliati di poco, dai calciobalilla che hanno maltrattato, dai salti che hanno tentato, dalla paura che si sono fatti passare, dal mare in cui si sono tuffati per inseguire un pesce o una ragazza".Tutto questo troverete, nel "Manuale dell'imperfetto sportivo". Preceduto da una citazione: "Gioca, così da poter essere serio". Lo diceva Anacarsi, uno dei Sette Sapienti dell'antichità. E sapete una cosa? Aveva ragione.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali » Politica e Istituzioni » Istituzioni e organizzazioni , Sport » Altri sport

Editore Rizzoli

Collana Saggi italiani

Formato Rilegato

Pubblicato  01/01/2003

Pagine  245

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817000161


3 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
2
2 star
0
1 star
0
Manuale dell'imperfetto sportivo

Sara - 10/02/2008 17:50

voto 3 su 5 3

Ho scoperto questo libro grazie ad una promozione di bol e la sua lettura ha impegnato un paio d'ore trascorse con il sorriso sulle labbra, grazie ad alcune osservazioni argute e intelligenti sul rapporto che gli italiani hanno con gli sports praticati, seguiti in tv o letti sui giornali. Un modo simpatico per trovare descritte nero su bianco le proprie manie, insieme con i propri difetti. Carino

Manuale dell'imperfetto sportivo

Anonimo - 30/08/2004 11:00

voto 3 su 5 3

si legge in due ore. L'autore si conferma un buon osservatore ironico degli Italioti. Ricordi personali e aneddoti. a tratti divertente. Andrea

Manuale dell'imperfetto sportivo

Anonimo - 18/12/2003 10:24

voto 4 su 5 4

l'ironia tipica dell'autore emerge anche in questo libro: le parole diventano immagini, che richiamano ricordi di situazioni vissute. Il libro, così come altri dello stesso autore, raccontanta in chiave squisitamente ironica il nostro Bel Paese.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima