Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Mappa del nuovo mondo. Testo a fronte
Mappa del nuovo mondo. Testo a fronte

Mappa del nuovo mondo. Testo a fronte

by Derek Walcott
pubblicato da Adelphi

10,20
12,00
-15 %
12,00
Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"Sono nessuno o sono una nazione": questo verso può valere come epigrafe per tutta l'opera di Walcott. Della quale si può dire, innanzitutto, che ci offre la forma più alta, oggi, della lingua inglese - forse anche perché proviene da quei luoghi dove "il sole, stanco dell'impero, tramonta", da un'immensa periferia marina, i Caraibi, dove quel sole, tramontando, "porta all'incandescenza un crogiolo di razze e di culture" (Brodskij). "Io sono soltanto un negro rosso che ama il mare" dice un altro verso, ma (leggiamo altrove) uno i cui "occhi ardevano per la prosa cinerea di John Donne". Già questa congiunzione di elementi, questa somma di tribù divise nelle stesse vene, e insieme la stupefacente felicità verbale, la capacità di nominare le cose come in un remoto e scintillante "canto dei marinai" rendono unico Walcott e rimandano alla più sobria e precisa descrizione che a lui ha dedicato il suo critico, ma anche poeta, più congeniale, Iosif Brodskij: "Walcott non è un tradizionalista né un 'modernista'. A lui non si adatta nessuno degli 'ismi' disponibili e degli 'isti' che ne conseguono. Non appartiene a nessuna 'scuola': non ce ne sono molte nei Caraibi, se si eccettuano quelle dei pesci. Si sarebbe tentati di chiamarlo un realista metafisico, ma il realismo è metafisico per definizione, così come vale di l'inverso. E poi è un'etichetta che sa troppo di prosa. Walcott può essere naturalista, espressionista, surrealista, imagista, ermetico, confessionale - a scelta. Semplicemente, egli ha assorbito, al modo in cui le balene assorbono il plancton o un pennello assorbe la tavolozza, tutti gli idiomi stilistici che il Nord poteva offrire: adesso cammina con le sue gambe, e a grandi passi".
Edizione con testo inglese a fronte.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Adelphi

Collana Piccola biblioteca Adelphi

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/1987

Pagine 168

Lingua Italiano

Titolo Originale Collected Poems 1948-1984

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788845909603

Traduttore Gilberto Forti  -  Roberto Mussapi  -  B. Bianchi  -  G. Forti  -  R. Mussapi

Prefatore Iosif Brodskij

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Mappa del nuovo mondo. Testo a fronte

Anonimo - 28/11/2008 17:47

voto 4 su 5 4

ottimo

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima