Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Maria la sanguinaria. Miserie e grandezze alla corte dei Tudor
Maria la sanguinaria. Miserie e grandezze alla corte dei Tudor

Maria la sanguinaria. Miserie e grandezze alla corte dei Tudor

by Carolly Erickson
pubblicato da Mondadori

10,20
12,00
-15 %
12,00
Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

In queste pagine Carolly Erickson smantella lo stereotipo di spietata tiranna cui Maria Tudor, la prima regina inglese, fu condannata. Grazie alla ricostruzione degli episodi e delle vicende che contribuirono a formarne il carattere, all'esame dei suoi rapporti con i genitori, con la sorella e con il marito, e alla scenografica descrizione di ambienti, costumi, cerimoniali dell'epoca, l'autrice riesce infatti a rivelarne fino in fondo la vera natura. L'episodio che le costò il suo inquietante soprannome, ossia l'atroce esecuzione di centinaia di protestanti, viene così inquadrato in un più ampio contesto: Maria, consapevole della grandezza e della dignità del suo ruolo di membro della casa Tudor, fu sempre convinta che, a ricompensa dei dolori terreni, le fosse stato affidato un compito più alto, quello di riportare la vera fede nel suo paese. Da queste pagine emerge dunque il ritratto contrastato di una donna infelice e sola ma forte e combattiva, di una sovrana osteggiata ma sempre coerente con i suoi principi, rimasta forse troppo a lungo nell'ombra cui l'ha relegata per secoli l'appellativo di Sanguinaria.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Biografie Diari e Memorie » Personaggi storici, politici e militari , Lingue e Dizionari » Corsi di lingua e cultura inglese » Storia e società inglese e nordamericana

Editore Mondadori

Collana Oscar storia

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/2002

Pagine 533

Lingua Italiano

Titolo Originale Bloody Mary

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788804501091

Traduttore Maria Pia Lunati Figurelli  -  M. P. Lunati Figurelli

3 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
2
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Maria la sanguinaria. Miserie e grandezze alla corte dei Tudor marialuisaneri

Maria Luisa NERI - 25/07/2015 17:21

voto 4 su 5 4

Ho letto molto su questa stagione della storia inglese. Il merito di questo libro è rappresentato dall'ineccepibile documentazione storica e dall'intento di cogliere le ragioni, anche le meno confessabili, che presiedono alle scelte dei protagonisti, nessuno escluso.

Maria la sanguinaria. Miserie e grandezze alla corte dei Tudor

corrado sasso - 20/05/2007 13:17

voto 4 su 5 4

Quello della Erickson su Maria la Sanguinaria è indubbiamente un gran bel libro, quasi un capolavoro del raccontare la Storia, come gran parte dei libri scritti dall'autrice americana, maestra nel saper descrivere alla perfezione la personalità del protagonista e di chi lo circonda, delle condizioni geopolitiche e "elemento da non trascurare" della vita quotidiana dell'epoca. La Erickson smentisce decisamente la Maria Tudor reazionaria e assetata di sangue tramandata dalla storia dei protestanti inglesi vincitori. Al contrario, quella che emerge è una sovrana figlia di un'epoca caratterizzata dalle guerre di religione e quindi per niente più sanguinaria dei suoi rivali protestanti nel voler affermare la supremazia della propria fede con la forza ed erede di un padre che, anche se sarebbe passato alla Storia per gli inglesi come Enrico il Grande, in realtà di grande aveva ben poco, avendo lasciato in eredità ai propri figli un regno diviso da lotte intestine ed economicamente più povero. Soprattutto emerge una sovrana dalla vita privata estremamente infelice e contrastata.

Maria la sanguinaria. Miserie e grandezze alla corte dei Tudor

Anonimo - 03/05/2007 10:07

voto 3 su 5 3

Ho letto questo libro per poter iniziare a leggere le biografie dei personaggi che hanno fatto dell'Inghliterra del 1500 una potenza. Che dirvi, si ha un'aspetto chiaro di tutto ciò che accadeva in quel periodo, delle tresche, degli amori, dei tradimenti, dei personaggi che tenevano le redini dell'impero. Però... curiosità colmata a parte, la biografia appare in alcuni passi troppo logorroica, narra in momenti e ambientazioni diverse le stesse cose trascritte pagine e pagine prima. Ottima però la descrizione della corte di Enrico VIII. Lo consiglio a chi, come me, vuole leggere le biografie dei personaggi inglesi, per comprendere bene gli alberi geneaologici.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima