Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Max Eastman e le libertà americane
Max Eastman e le libertà americane

Max Eastman e le libertà americane

by Giovanni Borgognone
pubblicato da Franco Angeli

Descrizione

Radicale bohémien all'inizio del '900, poi "compagno di strada" del bolscevismo, trockista negli anni Venti, antistalinista radicale e campione della destra americana nel secondo dopoguerra: l'itinerario politico di Max Eastman (1883-1969) rappresenta una straordinaria avventura intellettuale, espressione di uno spirito anticonformista e libertario. Eastman, che nel '25 fu al centro delle discussioni sul "Testamento" di Lenin, aprì la strada al successo di Trockij negli Stati Uniti, ma poi avviò altresì quel processo di revisione del trockismo che avrebbe condotto molti intellettuali americani, negli anni della seconda guerra mondiale, dal radicalismo antistalinista all'anticomunismo tout court e alla difesa risoluta dell'americanismo.

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Scienza e teoria politica

Editore Franco Angeli

Collana Gioele Solari. Dip. st. pol. Univ. To

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2004

Pagine  336

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846456649


torna su Torna in cima