Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Meglio ignorante che dotto. L'elogio paradossale in prosa nel Cinquecento
Meglio ignorante che dotto. L'elogio paradossale in prosa nel Cinquecento

Meglio ignorante che dotto. L'elogio paradossale in prosa nel Cinquecento

by M. Cristina Figorilli
pubblicato da Liguori

18,26
21,49
-15 %
21,49
Spedito entro un mese - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
37 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Concentrandosi su una delle morfologie del genere elogio nel Cinquecento, l'elogio paradossale in prosa e in volgare, il volume contribuisce alla messa a fuoco di quel settore "irregolare" della produzione letteraria del secolo che programmaticamente si oppone alla cultura classicistica, non solo riproponendo testi che, per lo più oggi dimenticati, conobbero un notevole successo editoriale (Ortensie Lando, Antonfrancesco Doni, Francesco Turchi, Cesare Rao), ma anche ampliando, con nuove esplorazioni, i sondaggi già compiuti dalla critica più recente nel terreno della prassi censoria e della tecnica del plagio.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura dal 1500 al 1800

Editore Liguori

Collana Critica e letteratura

Formato Brossura

Pubblicato 25/06/2008

Pagine 264

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820740856

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Meglio ignorante che dotto. L'elogio paradossale in prosa nel Cinquecento"

Meglio ignorante che dotto. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima