Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Memorie di biologia vegetale
Memorie di biologia vegetale

Memorie di biologia vegetale

by Federico Delpino
pubblicato da Giunti Editore

17,04
28,41
-40 %
28,41
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
34 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Federico Delpino (1833-1905) fu un botanico e naturalista parzialmente autodidatta, che procedé nella ricerca scientifica con un metodo che rinunciava quasi totalmente alla sperimentazione per basarsi sull'osservazione, successiva riflessione, deduzione e costruzione di ipotesi. L'aspetto più originale della ricerca scientifica del Delpino consiste nella costituzione di una nuova disciplina, la 'biologia vegetale', che avrebbe dovuto rilevare e descrivere i rapporti che si stabiliscono tra i viventi, tra vegetali e vegetali e tra vegetali e animali, per conseguire il pieno svolgimento di funzioni come la riproduzione, la disseminazione, la sopravvivenza e la difesa individuale. Il volume presenta una serie di importanti lavori del Delpino sulla biologia vegetale, che può essere considerata come una parte dell'odierna ecologia.

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Biologia » Biologia generale » Botanica e scienza delle piante » Ecologia, biosfera

Editore Giunti Editore

Collana Biblioteca della scienza italiana

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1996

Pagine 432

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788809210929

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Memorie di biologia vegetale"

Memorie di biologia vegetale
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima