Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Memorie e soliloqui. Diario 1922-1923
Memorie e soliloqui. Diario 1922-1923

Memorie e soliloqui. Diario 1922-1923

by Gaetano Salvemini
pubblicato da Il Mulino

19,75
23,24
-15 %
23,24
Disponibile.
40 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

"Il 17 novembre 1922, tre settimane dopo la marcia su Roma, la Camera vota la fiducia al primo governo Mussolini. Il giorno dopo Gaetano Salvemini inizia a scrivere questo diario, che terrà per quasi un anno, fino al settembre 1923. Egli si è ritirato ormai dalla politica attiva, ma naturalmente rimane un osservatore attento e partecipe di quanto va accadendo nel paese, e con l'annotazione quotidiana intende non solo ""sfogare l'elettricità"" indotta nel suo temperamento battagliero dalla cronaca politica, ma anche, da storico, accantonare materiali (discorsi, episodi, osservazioni) per una futura analisi. Di lì a non molto, infatti, il suo saggio su ""The Fascist Dictatorship in Italy"", scritto e pubblicato in esilio nel 1927, sarà il primo lavoro criticamente fondato sull'avvento del fascismo in Italia. Il diario alterna così pagine di giudizi sferzanti e furibondi (memorabile quello su Turati con cui s'apre il libro) e la puntigliosa raccolta di notizie grandi e piccole sul clima politico: notizie che vengono dai giornali ma soprattutto dalle conversazioni e dalle corrispondenze con una vasta cerchia di amici, da Sforza ad Amendola, da Albertini a Fortunato, da Ojetti a Modigliani. Sul doppio binario della riflessione e della cronaca, il diario di Salvemini è una testimonianza diretta e puntuale sui primi mesi del governo Mussolini e sulle aspettative e reazioni, spesso incerte e non univoche, che esso suscitò nella classe dirigente italiana."

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia di altri terrritori , Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Ideologie politiche » Nazionalismo

Editore Il Mulino

Collana Storia/Memoria

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2001

Pagine 424

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815078216

Curatore Roberto Pertici  -  R. Pertici

Introduttore Roberto Vivarelli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Memorie e soliloqui. Diario 1922-1923"

Memorie e soliloqui. Diario 1922-1923
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima