Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Metafisica e storia della metafisica. 14.Il debito impensato. Heidegger e l'eredità ebraica
Metafisica e storia della metafisica. 14.Il debito impensato. Heidegger e l'eredità ebraica

Metafisica e storia della metafisica. 14.Il debito impensato. Heidegger e l'eredità ebraica

by Marlène Zarader
pubblicato da Vita e Pensiero

20,40
24,00
-15 %
24,00
Disponibile.
41 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il saggio di Marlène propone con puntigliosa e lucida determinazione la tesi seguente: le figure dell'essere a cui tende, da ultimo, l'approdo heideggeriano ripetono l'eco di una tradizione che, più che greca, è propriamente biblica; ma di questo debito appunto non sembra esserci traccia nelle citazioni di Heidegger.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Fenomenologia ed esistenzialismo

Editore Vita E Pensiero

Collana Università/Ricerche/Filosofia

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/1995

Pagine 308

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788834303702

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Metafisica e storia della metafisica. 14.Il debito impensato. Heidegger e l'eredità ebraica"

Metafisica e storia della metafisica. 14.Il debito impensato. Heidegger e l
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima