Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Metamorfosi del lavoro. Critica della ragione economica
Metamorfosi del lavoro. Critica della ragione economica

Metamorfosi del lavoro. Critica della ragione economica

by André Gorz
pubblicato da Bollati Boringhieri

Prezzo:
17,50 14,87
Risparmio:
2,63 -15 %
mondadori card 30 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 25 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Insieme opera di storia e di sociologia del lavoro, di filosofia morale ed esistenziale, di critica sociale ed economica, questo libro è stato accolto come punto di riferimento obbligato nel dibattito sulla trasformazione postmoderna. Un termine che Gorz rifiuta, preferendo vedere nelle tanto conclamate 'fine della modernità' e 'crisi della ragione', la crisi (e la fine) di una razionalità economica che si rovescia ormai nel suo contrario. L'analisi delle metamorfosi del lavoro in seguito all'introduzione delle nuove tecnologie, con conseguente spaccatura verticale delle vecchie aggregazioni sociali (le 'classi'), porta all' individuazione di nuove élites iperattive, in grado di profittare dei servizi, anzi del nuovo 'lavoro servile', di quanti risultano espulsi dalle attività produttive. Più in generale porta all'individuazione del paradosso di una economia dell'abbondanza basata sulla riproduzione illimitata della scarsità e di una organizzazione del lavoro che, in nome del tempo libero, riduce ad attività remunerata ogni forma di cooperazione familiare e di gruppo. Per non parlare della sfera biologica individuale, dove la prostituzione si estende ormai fino alla maternità per procura. Al di fuori dei vecchi ideologismi politici di cui è stato uno dei primi critici, Gorz muove da un'etica dell'autonomia che ricerca per quali vie la società possa ristabilire il proprio controllo sull'economia.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Sociologia del lavoro e dell'impiego , Economia Diritto e Lavoro » Lavoro » Sociologia del lavoro » Economia del lavoro » Economia » Economia del lavoro, occupazione e disoccupazione

Editore Bollati Boringhieri

Collana Temi

Formato Libro

Pubblicato  01/01/1992

Pagine  272

Lingua Italiano

Titolo Originale Métamorphoses du travail. Quete du sens Critique de la raison économique

Lingua Originale Francese

Isbn o codice id 9788833906461


Traduttore S. Musso

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Metamorfosi del lavoro. Critica della ragione economica"

Metamorfosi del lavoro. Critica della ragione economica
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima