Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Mezzogiorno, lavoro e società. Scritti in onore di Enrico Pugliese
Mezzogiorno, lavoro e società. Scritti in onore di Enrico Pugliese

Mezzogiorno, lavoro e società. Scritti in onore di Enrico Pugliese


pubblicato da Liguori

22,99
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La sociologia italiana si sviluppa e trova un immediato largo seguito negli anni '70 dedicando la propria attenzione alle trasformazioni dell'Italia più industrializzata, quella del Nord. In quegli stessi anni Enrico Pugliese si forma e poi si afferma come sociologo mantenendo l'attenzione sul Mezzogiorno, innestando nella tradizione meridionalistica elementi di innovazione e allargando poi lo sguardo ai temi emergenti: la disoccupazione giovanile, l'immigrazione straniera, il ritrarsi del welfare, l'invecchiamento della popolazione. Il lavoro sociologico è stato inteso da Enrico Pugliese come costante militanza critica intorno e assieme ai protagonisti delle trasformazioni sociali, combinando una ricerca scientifica rigorosa e una sensibilità politica critica che gli ha consentito una originale comprensione dei fenomeni sociali. Questo volume raccoglie le relazioni e i contributi presentati nella giornata di studio dedicata a "Mezzogiorno, lavoro e società" che si è svolta a Napoli il 1° Ottobre 2012.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Sociologia: Opere generali » Problemi e Processi sociali » Problemi sociali

Editore Liguori

Collana Territorio e ricerca

Formato Libro

Pubblicato 15/10/2015

Pagine 268

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820753894

Curatore E. Morlicchio  -  G. Orientale Caputo  -  S. Boffo  -  E. Rebeggiani

torna su Torna in cima