Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il Mezzogiorno nel socialismo italiano. 2.1903-1913
Il Mezzogiorno nel socialismo italiano. 2.1903-1913

Il Mezzogiorno nel socialismo italiano. 2.1903-1913

by Gianni Donno
pubblicato da Franco Angeli

32,00
Disponibile.
64 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Questo secondo volume, che fa seguito a quello dedicato agli anni 1892-1902, esamina il percorso delle tematiche meridionalistiche all'interno del socialismo italiano, nel decennio giolittiano. Alle discussioni teoriche e politico-culturali sul tema, si affianca in questi anni una fervida attività parlamentare, che vede impegnati numerosi esponenti del Psi, da Ciccotti a Salvemini, da Turati a Treves e a Bissolati, da Bonomi alla Kuliscioff a Modigliani e a Labriola. E, quindi, possibile verificare quanto le discussioni sul Mezzogiorno, che avevano avuto fertile svolgimento negli anni trascorsi, all'aprirsi della fase riformistica dei governi giolittiani, si traducano in proposte e soluzioni legislative concrete.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia , Politica e Società » Politica e Istituzioni » Partiti politici

Editore Franco Angeli

Collana Fondazione studi storici Filippo Turati

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 256

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846458308

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il Mezzogiorno nel socialismo italiano. 2.1903-1913"

Il Mezzogiorno nel socialismo italiano. 2.1903-1913
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima