Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Mi ricordo di te
Mi ricordo di te

Mi ricordo di te

by Yrsa Sigurdardottir
pubblicato da Il Saggiatore

13,60
16,00
-15 %
16,00
Disponibile.
27 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il villaggio di Hesteyri nei mesi invernali è disabitato e quasi irraggiungibile. L'unico contatto con il resto dell'Islanda è un traghetto perennemente in balia del vento e del mare. In questo luogo desolato, tre giovani provenienti dalla capitale hanno deciso di ristrutturare una casa per trasformarla in un albergo. Ansiosi di mettere a frutto il loro investimento, si sono arrischiati a viaggiare fino a Hesteyri nel periodo più freddo per mettere mano ai lavori. Il piccolo gruppo presto si rende conto che non solo la ristrutturazione è molto più difficile del previsto, ma anche che sul villaggio deserto aleggia un'atmosfera sinistra. I telefoni cellulari si scaricano senza motivo e una presenza indistinta sembra seguirli, lasciando tracce che suggeriscono un messaggio indecifrabile. Impossibilitati a comunicare con l'esterno, i tre possono solo aspettare che il traghetto torni a prenderli nella data stabilita, mentre la tensione tra loro continua a crescere. Negli stessi giorni Freyr, uno psichiatra, sta aiutando la polizia nell'indagine su un caso di vandalismo in una scuola. La vita dell'uomo è cambiata da quando suo figlio Benni è misteriosamente scomparso tre anni prima; una tragedia che lo ha gettato nello sconforto e ha distrutto il suo matrimonio. Nel corso dell'indagine Freyr risale a un altro atto vandalico compiuto nella medesima scuola cinquant'anni prima, lo stesso periodo in cui un giovane allievo è svanito senza lasciare tracce...

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Thriller e suspence , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio

Editore Il Saggiatore

Formato Brossura

Pubblicato 21/11/2012

Pagine 320

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788842818052

2 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
2
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Mi ricordo di te indianer

Penelope - 15/10/2014 00:00

voto 5 su 5 5

All'apparenza è tutto troppo banale. Un gruppetto di amici la cui vita non ha riservato molto che cercano fortuna in un'isola completamente deserta e isolata. Sembra tutto così scontato che, passata l'ovvietà delle prima pagine, quando si arriva a scoprire che quel "qualcosa che non va" esiste davvero non si può non avere paura. E il libro comincia a piacere. Un thriller che stilisticamente parlando sconfina nel fantasy, ma è talmente reale che non ce ne accorgiamo neanche. Un libro che di per sé non meriterebbe la gloria, ma a cui la diamo volentieri, se non altro perché è diverso dagli altri.

Mi ricordo di te saritazoe

Sara Zoe Freschi - 11/01/2014 17:07

voto 5 su 5 5

Uno dei thriller più belli dell'anno. L'ambientazione è già di per sè un buon motivo per leggere questo libro. L'autrice descrive in maniera vivida e realistica i luoghi e sa caratterizzare molto bene i personaggi. L'aspetto psicologico viene dettagliato in maniera interessante e mai banale. La duplice storia è una scelta ottima, e la trama si sviluppa in modo avvincente, così come lo stile è scorrevole e mantiene alta la tensione. Devo dire che a tratti riesce a fare davvero paura ed è molto difficile non leggerlo d'un fiato. Molto consigliato!

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima