Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Mia madre, musicista, è morta di malattia maligna a mezzanotte, tra martedì e mercoledì...

by Louis Wolfson
pubblicato da Einaudi

15,30
18,00
-15 %
3x2 su migliaia di libri
18,00
3x2 su migliaia di libri
Disponibile.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Mentre la malattia divora la madre, il figlio ne descrive impassibilmente le tappe. E lui il vero sicario, l'uomo che considera il fatto di essere stato concepito un crimine a proprio danno. Questo è il suo diario, la sua creatura deforme, la sua vendetta. Romanzo di culto per un'intera generazione di intellettuali, da Raymond Queneau a Michel Foucault, "Mia madre..." è, al tempo stesso, il racconto di una sofferenza e un "autoritratto con follia". La negazione grandiosa e megalomane della cultura americana che sfiora la paranoia, l'odio per il genere umano, il rifiuto della madre, fanno di questo libro una delle opere più strazianti del nichilismo contemporaneo.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Einaudi

Collana Einaudi. Stile libero big

Formato Brossura

Pubblicato 30/09/2013

Pagine 296

Lingua Italiano

Titolo Originale Ma mère, musicienne, est morte de maladie maligne à minuit, mardi à mecredi...

Lingua Originale Francese

Isbn o codice id 9788806216078

Traduttore F. Montrasi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Mia madre, musicista, è morta di malattia maligna a mezzanotte, tra martedì e mercoledì..."

Mia madre, musicista, è morta di malattia maligna a mezzanotte, tra martedì e mercoledì...
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima