Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Migranti, devianti e cittadini. Uno studio sui processi di esclusione
Migranti, devianti e cittadini. Uno studio sui processi di esclusione

Migranti, devianti e cittadini. Uno studio sui processi di esclusione

by Vincenzo Scalia
pubblicato da Franco Angeli

18,00
Disponibile.
36 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

L'esclusione dei migranti, in una società globalizzata, rappresenta l'unica possibilità? Che fine fanno i diritti e la convivenza civile? Quali sono le radici storiche dei processi di discriminazione? E quelle politiche? L'autore prova a tracciare una mappa della migrazione e delle discriminazioni, intersecando la sociologia col piano storico e con quello politico, allo scopo di orientare il lettore alla comprensione di questo fenomeno tanto complesso quanto cruciale, che bisogna analizzare e comprendere a fondo se si vuole rilanciare il tema dei diritti umani all'interno delle società europee contemporanee.

Dettagli

Generi Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Migrazioni, immigrazione, emigrazione

Editore Franco Angeli

Collana Sociologia

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 160

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846468093

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Migranti, devianti e cittadini. Uno studio sui processi di esclusione"

Migranti, devianti e cittadini. Uno studio sui processi di esclusione
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima