Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Minoranze religiose e diritti. Percorsi in cento anni di storia degli ebrei e dei valdesi (1848-1948)
Minoranze religiose e diritti. Percorsi in cento anni di storia degli ebrei e dei valdesi (1848-1948)

Minoranze religiose e diritti. Percorsi in cento anni di storia degli ebrei e dei valdesi (1848-1948)


pubblicato da Franco Angeli

Descrizione

La libertà religiosa non è sempre stata un diritto assodato come noi potremmo oggi semplicisticamente pensare. Spesso la dittatura si è infatti legata ad azioni volte a sopprimere, o comunque fortemente limitare, la libertà religiosa, e viceversa esiste un rapporto di proporzionalità diretta tra democrazie liberali, socialdemocrazie e progressivo allargamento della libertà di fede. In Italia quest'ultimo obiettivo si è progressivamente inseguito e raggiunto parallelamente al sorgere dell'idea di uno Stato laico, in cui ogni fede svenisse riconosciuta senza la rinuncia all'identità religiosa.
Con scritti di: Daniela Adorni, Alberto Cavaglion, Daniele Jalla, Fabio Levi, Gino Lussu, Bruno Maida, Bruna Peyrot, Giorgio Rochat, Toti Rochat, Jean Louis Sappé, David Sorani e Giorgio Tourn.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi di Genere e gruppi sociali » Gruppi e classi sociali , Religioni e Spiritualità » Ebraismo » Studi sull'ebraismo

Editore Franco Angeli

Collana Istituto piemontese Antonio Gramsci

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2001

Pagine  192

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846429629


Curatore Alberto Cavaglion

torna su Torna in cima