Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Miti africani. Storie dal continente che è stato culla dell'umanità
Miti africani. Storie dal continente che è stato culla dell'umanità

Miti africani. Storie dal continente che è stato culla dell'umanità

by Antonella Grignola
pubblicato da Giunti Demetra

2,47
5,50
-55 %
5,50
Disponibile.
5 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

La mitologia africana è relativamente povera di racconti cosiddetti 'naturalistici'; è invece ricchissima di motivi 'antropici', cioè relativi all'essere umano, e ciò spiega perché talvolta risulti difficile isolare l'aspetto propriamente mitologico in storie che più comunemente si farebbero passare sotto il nome di favole o leggende. Se dunque sono relativamente rari i miti che hanno quali protagonisti gli astri, innanzi tutto il sole e la luna, frequenti invece sono le storie che trattano le origini dell'uomo sulla terra e il suo costituirsi in civiltà, quasi che 'il continente nero' abbia accolto, conservato e protetto la memoria del suo ruolo assolutamente primario come culla dell'umanità.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Mitologia e religioni antiche , Storia e Biografie » Mitologia » Mitologia e Religioni antiche

Editore Giunti Demetra

Collana Miti

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2001

Pagine 64

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788844024949

1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Miti africani. Storie dal continente che è stato culla dell'umanità

Anonimo - 11/08/2011 22:49

voto 3 su 5 3

Volumetto agile che assolve al suo compito: presentare una breve rassegna delle più disparate credenze del vasto continente culla dell'umanità. Naturalmente gli approfondimenti sono da cercarsi altrove, ma come base di partenza "Miti Africani" è certamente utile. I miti, che più che altro in questo contesto, assumono la veste di racconti molto semplici, quasi banali, stupiscono il lettore proprio per questa loro naturalezza e adeguatezza ad un pubblico fatto di fanciulli e uomini semplici, abituati a fare della vita a stretto contatto con la natura la regola principale. Si discostano grandemente ad esempio dai miti greci, sia per la minor complessità che per la mancanza di tutta la gerarchia di divinità e i rispettivi dedali di parentela e rapporti reciproci. Sono gli animali ad assumere spesso ruoli chiave e si concedono il lusso di impartire lezioni agli uomini sia sullo stile di vita che sulle finalità della stessa. Peccato per la totale mancanza di riferimenti a eventuali (e in alcuni casi evidenti), collegamenti con altre religioni. Leggendo Miti Africani inoltre si otterrà una curiosa spiegazione al motivo per cui siano gli uomini a correre appresso alle donne!

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima