Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

MoMo
MoMo

MoMo

by Alain Elkann
pubblicato da Bompiani

2,70
6,00
-55 %
6,00
Disponibile.
5 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Due amici: Alberto (Moravia), un ex bambino prodigio che fin da giovane ha dato un contributo fondamentale alla storia della letteratura europea, e il giovane narratore A. Insieme hanno scritto un libro a quattro mani in cui A. interroga Alberto sulla sua vita. Dopo questa esperienza le interviste sono diventate per A. un modo di vivere e di avere rapporti umani parallelo al suo lavoro di scrittore. Dopo l'inattesa scomparsa di Alberto, vissuta come un tradimento, A. incontrerà per caso Indro (Montanelli), maestro incontrastato del giornalismo che si pone per lui come un nuovo punto di riferimento assoluto. Sul confronto tra questi due grandi personaggi si gioca il destino psicologico e morale di A.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Autobiografie e biografie letterarie » Diari, Lettere, Memorie , Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Memorie » Scrittori, poeti e letterati

Editore Bompiani

Collana AsSaggi

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 59

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788845292729

2 recensioni dei lettori  media voto 1  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
2
MoMo

LUIGI LIVERINO - 16/02/2004 22:49

voto 1 su 5 1

Caro Elkann, a Lei che ha avuto la fortuna di conoscere il più grande scrittore e il più bravo giornalista di tutti i tempi, vorrei porLe due quesiti, facili facili: ma come si fa, mi chiedo, a descrivere due mostri sacri della letteratura nazionale in poco meno di sessanta pagine? Come si può essere così banali e superficiali? Mi dispiace, ma mi ha totalmente deluso!

MoMo

Ginevra Visconti - 16/01/2004 02:09

voto 1 su 5 1

Possibile che da due uomini così particolari Alin Elkann sia riuscito a ricavarne solo gli aspetti piu' superficiali, pur avendo avuto, nella sua vita, l'occasione di potergli vivere accanto? Superficiale e noioso.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima