Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nascita e diffusione dell'ASCI. 1916-1928
Nascita e diffusione dell'ASCI. 1916-1928

Nascita e diffusione dell'ASCI. 1916-1928

by Paola Dal Toso
pubblicato da Franco Angeli

17,50
Disponibile.
35 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Nel contesto di primo Novecento si registra un crescente interesse per lo sport e della sua pratica che porta alla fondazione della Federazione delle Associazioni Sportive Cattoliche Italiane (FASCI), all'interno della quale viene promossa la costituzione dell'Associazione Scoutistica Cattolica Italiana (ASCI), nonostante le iniziali diffidenze della Chiesa. La nascita e lo sviluppo dello scoutismo cattolico sono documentati attraverso la ricostruzione della diffusione dei gruppi costituitisi a livello locale dal 1916 al 1928. Il corredo di cartine storico geografiche consente la visualizzazione anno per anno sul territorio italiano. Completa la documentazione l'elenco completo con i dati relativi ad ogni gruppo scout immatricolato. Ne risulta un'interessante mappatura, che conferma l'interesse dei ragazzi e dei giovani per l'esperienza scout, a conferma della sua validità educativa.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Istituzioni e organizzazioni cristiane » Pensiero e attività sociali cristiane

Editore Franco Angeli

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2007

Pagine 176

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846483881

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Nascita e diffusione dell'ASCI. 1916-1928"

Nascita e diffusione dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima