Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nec spe nec metu. La Gonzaga: architettura e corte nella Milano di Carlo V
Nec spe nec metu. La Gonzaga: architettura e corte nella Milano di Carlo V

Nec spe nec metu. La Gonzaga: architettura e corte nella Milano di Carlo V

by Nicola Soldini
pubblicato da Olschki

55,25
65,00
-15 %
65,00
Disponibile.
110 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Sulla Gonzaga, l'esempio maggiore di architettura civile della Milano del '500, s'impernia la strategia di corte promossa da Ferrante Gonzaga e dal suo architetto Domenico Giunti. Muovendo da questa straordinaria impresa, l'autore indaga l'ambizioso programma di renovatio urbis concepito nei modi del principe rinascimentale: modello contraddittorio rispetto agli assetti istituzionali imposti da Carlo V, e laboratorio significativo di un coerente 'sistema di rappresentazione' sulla scia degli esempi romani di Raffaello e Peruzzi.

Dettagli

Generi Architettura Design e Moda » Architettura e Urbanistica » Storia dell'architettura , Arte Beni culturali e Fotografia » Storia dell'arte » Rinascimento dal 1400 al 1600

Editore Olschki

Collana Ingenium

Formato Libro

Pubblicato 24/01/2007

Pagine 514

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822256287

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Nec spe nec metu. La Gonzaga: architettura e corte nella Milano di Carlo V"

Nec spe nec metu. La Gonzaga: architettura e corte nella Milano di Carlo V
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima