Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Necessità dell'artificio
Necessità dell'artificio

Necessità dell'artificio

by Joseph Rykwert
pubblicato da Mondadori

Prezzo:
28,41 12,78
Risparmio:
15,63 -55 %
mondadori card 26 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 31 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Necessità dell'artificio è un libro provocatorio e seducente. Esposta con raro talento stilistico e permeata da un'erudizione prodigiosa, la tesi di fondo emerge netta e chiara: per contrapporsi alle gabbie geometriche dello pseudo-razionalismo, architetti e designer devono andare a scuola da pittori e scultori, imparare a lavorare con loro, concepire le loro opere come espressione del gusto, del piacere, dell'artificio formale. Ma un simile sviluppo sarà valido solo se verrà considerato necessario, non gratuito; se lo si penserà non nei termini di una semplice scelta fra ornare e non ornare, ma di un discorso culturale teso alla creazione di un ambiente umano ricco e stimolante. In quest'ottica, la "necessità dell'artificio" si contrappone al ruolo di "ingegneria sociale" in cui la società tecnologica tende a relegare architetti e urbanisti. Infatti la loro funzione è "dare forma fisica a un'istituzione sociale, provvedere agli schermi che il passante all'esterno e l'utente-partecipe all'interno riconoscano come linee di demarcazione di una data situazione sociale, sia essa una capanna o il municipio di una megalopoli. Oggetto del loro lavoro è in primo luogo ciò che può venire manipolato: la materia bruta sulla quale essi operano e le sue superfici, le cui scansioni trasformeranno il materiale inerte in un portatore di intenzioni... Non può esistere progetto senza intenzione; e poiché l'intenzione è una funzione volontaria, non può esserci progetto senza artificio. L'atto progettuale implica sempre lo sviluppo consapevole o semi-consapevole di una forma o di più forme; né questo avviene senza l'imposizione dell'artificio".

Dettagli

Generi Architettura Design e Moda » Architettura e Urbanistica » Opere generali » Design e Grafica » Design industriale e commerciale

Editore Mondadori

Collana Storia

Formato Libro

Pubblicato  01/01/1995

Pagine  248

Lingua Italiano

Titolo Originale The Necessity of Artifice

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788804388036


Traduttore Renato Pedio

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Necessità dell'artificio"

Necessità dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima