Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nel blu tra il cielo e il mare
Nel blu tra il cielo e il mare

Nel blu tra il cielo e il mare Solo per i Soci Bookclub. Scopri

by Susan Abulhawa
pubblicato da Edizione Mondolibri

12,80
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Bookclub di Mondadori Store è l'esclusivo Club del libro che ti offre le migliori letture nel panorama italiano e internazionale con sconti e promozioni vantaggiose.

I VANTAGGI DEL BOOKCLUB

Bookclub di Mondadori Store

1) 10€ IN REGALO. ORA.

Al momento dell'iscrizione riceverai una Gift Card di 10€ da utilizzare subito sui libri del Bookclub.

2) 20% DI SCONTO. SEMPRE.

Ti garantiamo gli sconti migliori su tutti i libri selezionati per il Bookclub.

3) LEGGI TANTO. TUTTO L'ANNO.

Una scelta vasta per provare ogni genere e scoprire gli autori più importanti del panorama letterario: dalla narrativa italiana e internazionale, ai thriller fino ai saggi più interessanti.

4) I LIBRI GIUSTI PER TE. QUANDO VUOI.

Con i nostri consigli troverai il tuo prossimo libro preferito.

il costo dell'iscrizione è di soli 10€ e ricevi subito una gift card da 10€ da spendere sui libri del Club.

Descrizione

Beit Daras è un piccolo villaggio di contadini nella Palestina degli anni Quaranta. Qui vivono Umm Mamduh e i suoi tre figli: Nazmiyeh, l´unico maschio Mamduh e Mariam, la più piccola. Si dice che la donna abbia il potere di parlare con gli spiriti e nel villaggio è tenuta in gran conto proprio per questo dono, ereditato anche dalla figlia minore, che, infatti, ha gli occhi di due differenti colori: uno verde, l´altro marrone. La catastrofe arriva nel 1948 con l´invasione israeliana. Beit Daras è rasa al suolo e la famiglia gravemente colpita: Mariam viene assassinata, Mamduh reso zoppo, Nazmiyeh stuprata e la stessa matriarca uccisa mentre evoca gli spiriti a difesa della sua terra e del suo popolo. Da quel giorno, la famiglia - così come centinaia di migliaia di palestinesi - condurrà una vita di esilio e di separazioni. Dispersi, lontani gli uni dagli altri per generazioni, ma uniti da un legame indissolubile in grado di superare lo spazio e il tempo. Una storia di amore familiare e di come la speranza possa trovare casa anche dove regna la disperazione.

"Un romanzo necessario; disseminato di episodi storici, spesso trascurati o dimenticati dalla storia ufficiale". Internazionale

"Una storia di donne forti e imperfette; un racconto sulla separazione e l´angoscia; sul rinnovamento, la famiglia, la resistenza e l´amore". The Middle East Magazine

Susan Abulhawa è nata da una famiglia palestinese in fuga dopo la Guerra dei Sei giorni e ha vissuto i suoi primi anni in un orfanotrofio di Gerusalemme. Adolescente, si è trasferita negli Stati Uniti, dove si è laureata in Scienze biomediche e ha avuto una brillante carriera. Autrice di numerosi saggi sulla Palestina, ha fondato l´associazione Playgrounds for Palestine, che si occupa dei bambini dei Territori occupati. I suoi articoli sono apparsi su numerose testate, tra le quali "The Huffington Post", "Chicago Tribune" e "The Christian Science Monitor". Due i romanzi finora pubblicati in Italia: Nel segno di David (2006) e Ogni mattina a Jenin (2011).

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Edizione Mondolibri

Formato Edizione Bookclub

Pubblicato 01/07/2015

Pagine 336

Lingua Italiano

Isbn o codice id 8022264834360

torna su Torna in cima