Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nemesi. La fine dell'America
Nemesi. La fine dell'America

Nemesi. La fine dell'America

by Chalmers Johnson
pubblicato da Garzanti Libri

22,10
26,00
-15 %
26,00
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
44 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

La trilogia che Chalmers Johnson ha dedicato alle conseguenze della politica estera americana trova in "Nemesi" il suo atto conclusivo. Negli "Ultimi giorni dell'impero americano", Johnson aveva enunciato la tesi del "ritorno di fiamma" (blowback), ovvero la "vendetta", o, meglio, la "rappresaglia" che prima o poi gli Stati Uniti avrebbero dovuto subire, cosa poi puntualmente avveratasi con gli attentati dell'11 settembre. Nelle "Lacrime dell'impero" aveva denunciato il militarismo eccessivo con il quale l'ultima superpotenza del pianeta ha costruito le basi - che si stanno dimostrando sempre più fragili - del suo primato. In "Nemesi" esamina il futuro degli Stati Uniti in questo nuovo scenario. Le grandiose ambizioni dell'amministrazione americana e le spinte del terrorismo hanno profondamente cambiato la natura del paese, infrangendo spesso il dettato della Costituzione. I servizi segreti sono diventati una sorta di milizia personale agli ordini del presidente, con palesi violazioni dei diritti umani (vedi Guantànamo a Cuba, Abu Ghraib in Iraq, Bagram in Afghanistan). Intanto, per sostenere le spese militari e i consumi, il paese affonda sotto un debito gigantesco. Così gli Stati Uniti devono scegliere: rinunciare ai sogni di potenza per tornare ai valori che hanno ispirato la loro storia; oppure continuare lungo una strada che può portare solo al disastro. Il tempo della decisione, però, avverte Johnson, sta per scadere, perché la dea Nemesi, dea della ricompensa e della vendetta, è già arrivata, "è nuova del quartiere, sta dando un'occhiata in giro", e presto l'America dovrà farci i conti.

Dettagli

Generi Lingue e Dizionari » Corsi di lingua e cultura inglese » Storia e società inglese e nordamericana , Politica e Società » Politica e Istituzioni » Relazioni internazionali

Editore Garzanti Libri

Collana Saggi

Formato Rilegato

Pubblicato 07/05/2008

Pagine 441

Lingua Italiano

Titolo Originale Nemesis

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788811597834

Traduttore Gianni Pannofino

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Nemesi. La fine dell'America"

Nemesi. La fine dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima