Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nessuna bandiera (ohne fahnen)
Nessuna bandiera (ohne fahnen)

Nessuna bandiera (ohne fahnen)

by Roberto Cattaneo
pubblicato da youcanprint

15,30
18,00
-15 %
18,00
Disponibile.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La famiglia Nardella emigra dal Vulture alla Svizzera, nella metà degli anni "60. Maria, la figlia secondogenita, vive da migrante tutte le fasi della sua vita, da bambina ad adolescente a donna, e racconta di sé e del difficile inserimento in una realtà ostile che culmina con l'espulsione della famiglia dalla Svizzera. Maria vive su di sé le esplosive differenze di civiltà tra la Lucania che ha lasciato, ma che sopravvive nella cultura dei genitori, e la società zurighese che è quanto di più lontano possa esistere dalle sue radici. Lo spirito critico con cui la ragazza affronta la realtà la porta a un conflitto con la famiglia, alla quale rimprovera il rifiuto dei modelli di vita svizzeri per una scelta di isolamento in un mondo composto da soli immigrati, che vivono accanto agli svizzeri ma come separati in casa. Se la prima generazione di immigrati pensa di affrontare l'inclusione sociale rifugiandosi nella propria italianità, più problematica è la situazione della seconda. Maria ha una sorella e un fratello, e il destino dei tre rispetto all'inserimento nel Paese straniero è un modello paradigmatico delle diverse possibilità che hanno gli immigrati (ancora oggi) di integrazione: la sorella Caterina non si integra nella società svizzera ma si omologa ad essa, il fratello Nicola si sbanda e commette atti criminali. L'unica che riuscirà a integrarsi è Maria, che conoscerà prima la passione e poi l'amore vero, e costruirà tutta sola, pezzo dopo pezzo, una nuova esistenza.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Youcanprint

Collana Narrativa

Formato Libro

Pubblicato 25/11/2014

Pagine 250

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788891157584

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Nessuna bandiera (ohne fahnen)"

Nessuna bandiera (ohne fahnen)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima