Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

New Thing
New Thing

New Thing

by Wu Ming 1
pubblicato da Einaudi

11,90
14,00
-15 %
14,00
Disponibile.
24 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Butoba MT5, fabbricazione tedesca, anni Sessanta. Registratore a bobine. Voci escono, confondono, trasformano in vapore la condensa dei ricordi. Ti circonda, nuvola di nomi, luoghi e persone, liste di morti e feriti e canzoni. E torni a Brooklyn, primavera del '67. Quando Stokely Carmichael parlava ovunque di Black Power. Una narrazione corale avvolgente e piena di suspense. Il romanzo solista di Wu Ming 1, uno dei cinque cervelli del collettivo Wu Ming.
Nell'anno prima del Sessantotto l'America è già in fiamme, scossa dai tumulti razziali e dalla protesta contro la guerra in Vietnam. A New York, dopo le morti violente di alcuni musicisti dell'avanguardia jazz, la 'vox populi' afroamericana diffonde la storia (o la leggenda?) di uno sfuggente assassino, il "Figlio di Whiteman". Esiste davvero? E se sí, agisce per conto proprio o è uno strumento dell''establishment'? Quarant'anni dopo, nell'America della "War on Terror", una divagante compagnia di reduci - intervistati da chi? - racconta la storia della giovane cronista Sonia Langmut, scomparsa nel nulla poche settimane dopo i fatti, divenuta a sua volta leggenda. Sullo sfondo, l'ascesa del Potere Nero e della 'nuova cosa', 'New Thing', il jazz libero di Albert Ayler, Archie Shepp, Bill Dixon... e il nume tutelare, John Coltrane. Nei giorni degli omicidi, 'Trane' sta morendo di cancro al fegato e conduce un duro monologo interiore, di riepilogo di tutta la sua vita. Punti di vista particolari che insieme fanno una visione generale, passando continuamente dai voli d'uccello sulla città ai primi piani sull'umanità dolente dei vicoli e dei night-club.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir , Romanzi e Letterature » Gialli, mistery e noir

Editore Einaudi

Collana Einaudi. Stile libero big

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 218

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806162764

3 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
2
3 star
1
2 star
0
1 star
0
New Thing

Anonimo - 26/09/2007 16:46

voto 4 su 5 4

Non vedo l'ora di vedere lo spettacolo interpretato da Fabrizio Pagella tratto da questo libro!

New Thing

Anonimo - 17/07/2005 12:51

voto 4 su 5 4

meraviglioso, all'inizio bisogna calarsi nel tipo di narrazone corale, capire il meccanismo, ma quando ci sei dentro non riesci più a staccarti!sarebbe perfetto vederlo in scena. è interessante il contesto della narrazione, la lotta contro la segregazione che si unisce alla nuova musica che sconvolge e dà nuova forza al movimento. e poi c'è quest'uomo dei fantasmi che aleggia su tutta la storia, con le sue mani impossibili da fermare e capace di leggere negli avvenimenti che si susseguono in quel mondo che si sta lasciando alle spalle...veramente da non perdere!!!

New Thing

Mauro - 04/01/2005 22:25

voto 3 su 5 3

Appunto, non si puo¿dire che sia una lettura facile; grande pazienza e voglia di andare avanti fino a circa 1/3 del book, poi va via da solo. Pare comunque che alla Einaudi abusino un po¿ della parola ''suspense'' nelle presentazioni dei libri (qui sulla quarta di copertina) ... Non leggetelo se non vi interessano jazz e musica e l¿ascesa del ''Black Power''.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima