Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Next
Next

Next

by Michael Crichton
pubblicato da Garzanti Libri

16,66
19,60
-15 %
19,60
Disponibile.
33 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Benvenuti nel mondo genetico. Veloce, spietato e fuori controllo. Non è il futuro, sta già accadendo.
Esiste una nuova cura genetica per la tossicodipendenza - ma è davvero migliore della malattia? Le bionde sono in via d'estinzione? Al cadavere del vostro caro manca un arto o un organo? Ci sono solo 400 geni diversi tra l'uomo e lo scimpanzé: è davvero impossibile creare gli ibridi sognati da Hitler e Stalin? Accumuliamo ogni giorno scoperte scientifiche straordinarie e vediamo applicare tecnologie incredibili. Vendiamo ovuli e sperma a caro prezzo via Internet. Possiamo sottoporre il nostro partner a un test per scoprire se ha qualche malattia genetica. Viviamo in un'epoca in cui il 20% dei nostri geni è di proprietà di qualcun altro - un laboratorio privato, una multinazionale farmaceutica, una università: dunque un ignaro cittadino e i suoi familiari possono diventare oggetto di una caccia all'uomo; o meglio, di una caccia al suo prezioso codice genetico. Quello che sta già prendendo forma è uno scenario che sorprende, affascina e inquieta. Per farcelo vivere, Michael Crichton fonde in maniera originale le sue invenzioni narrative alle nuove frontiere della biotecnologia. Ci fa entrare in un mondo dove nulla è più come sembra. Con la sua trama ricca di colpi di scena, "Next" ci dimostra che il nuovo mondo genetico ci può sorprendere in ogni momento, cambiando le nostre vite. L'incontro e lo scontro tra le nuove frontiere della scienza e la nostra esperienza quotidiana sfidano il nostro senso della realtà, con invenzioni ora comiche ora bizzarre, ma più spesso terrificanti. "Next" ci pone di fronte alle scelte difficili che dovremo prendere in ambiti nei quali noi ce lo aspetteremmo: nella nostra vita quotidiana, nei nostri affetti, nel nostro rapporto con la natura e con gli animali domestici.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Fantascienza , Fantasy Horror e Gothic » Fantascienza

Editore Garzanti Libri

Collana Narratori moderni

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2007

Pagine 488

Lingua Italiano

Titolo Originale Next

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788811685753

Traduttore Barbara Bagliano  -  B. Bagliano

8 recensioni dei lettori  media voto 2  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
3
3 star
0
2 star
1
1 star
4
Next

Anonimo - 12/03/2010 21:33

voto 4 su 5 4

...mi oppongo...a me è sembrato un libro affascinante e avvincente sopratutto se si hanno conoscenze e interessi riguardo la genetica&co...certo, molte notizie sono inventate ma non è escluso che fra qualche decennio diventino realtà visto i passi da gigante che sta facendo la scienza negli ultimi anni...

Next

Anonimo - 16/06/2008 14:57

voto 1 su 5 1

Sono un grandissimo estimatore di Crichton ed ho letto tutti i suoi libri tutti d'un fiato. Next non c'entra nulla con gli altri, non ha un filo logico, non ha suspence. In breve una grandissima delusione. Claudio

Next

Anonimo - 26/02/2008 20:06

voto 1 su 5 1

Concordo pienamente con il post ''ma dove e' finito Crichton...''. Una grossissima delusione ed un libro a mio parere anche molto difficile da leggere, visto quanti personaggi sono presenti. Per non parlare del finale, che e' sviluppato praticamente in poche pagine. speriamo tornino i romanzi tipo ''Sfera''... Ciao, Roby.

Next

Anonimo - 25/01/2008 17:36

voto 1 su 5 1

Come si fa a considerare avvincente insulto alla letteratura? Non si può spacciare un libro di propaganda per romanzo!! E nemmeno lo si può utilizzare come strumento informativo in quanto moltissime informazioni sono strumentalizzate o addirittura errate. La trama poi è un miscuglio di personaggi senza senso e senza collegamenti, che non si sviluppa ma ti da un senso di immobilità straordinaro. Uno dei pochissimi libri che non mi ha lasciato assolutamente nulla!!! Pessima anche la scelta di inserire articoli (penso in gran parte inventati) di genetica all'interno e quella specie di petizione alla fine...

Next

Anonimo - 05/01/2008 18:05

voto 1 su 5 1

Ma dove è finito Crichton? Neanche l'ombra dei suoi thriller. Speravo molto in questo libro dopo aver letto la sovracopertina e affidandomi alla garanzia del nome ma... delusione totale, non l'ho neanche finito.

Next

Anonimo - 25/09/2007 22:20

voto 4 su 5 4

E' il primo romanzo di M.C. che leggo, quindi nn posso fare paragoni con altre sue opere, quello che posso dire è che è un libro da leggere in pochi giorni per nn rischiare di perdere il suo filo conduttore.Tante sono infatti le storie che si intrecciano nel corso delle pagine, alcune intriganti, altre meno. Ma tranquilli, alla fine tutto ciò che sembrava slegato si rivela formare un unico compatto blocco. Al di là dello svolgersi della/e trama/e ciè che di avvincente ha il romanzo è il tema dell'ingeneria genetica sul quale ognuno di noi è chiamato, man mano che le righe scorrono, a riflettere ed a farsi un'opinione. Un libro questo che più che dare risposte fa formulare domande, ma che senza ombra di dubbio consiglio a tutti quei lettori che vogliono scansarsi un attimo dal solito romanzo propriamente detto.

Next

Anonimo - 12/09/2007 20:16

voto 2 su 5 2

Ho iniziato questo libro con l'aspettativa di trovare un bel romanzo ''genetico'', con trame e personaggi intrecciati in un thriller mozzafiato. Sinceramente non ho trovato nè l'uno nè l'altro. Risulta caotico, sconnesso e a volte decisamente pedante. Next...

Next

Paolo Moraca - 08/08/2007 00:24

voto 4 su 5 4

Ancora lui... ancora una storia avvincente... ancora un real-tecno-thriller. Senza scrivere chissà quale opera colossale, Crichton si tiene sul genere che, ormai, ha una sua bella grande nicchia di appassionati! Forse un po' più spensierato di "Stato di paura", questo libro riesce ugualmente ad appassionare... bello il finale con la sinergia dei due personaggi OGM! Aspetto il prossimo... Micheal sbrigati!

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima