Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

No kid. Quaranta ragioni per non avere figli
No kid. Quaranta ragioni per non avere figli

No kid. Quaranta ragioni per non avere figli

by Corinne Maier
pubblicato da Bompiani

Prezzo:
13,50 11,47
Risparmio:
2,03 -15 %
mondadori card 23 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 30 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Futuri genitori, simpatizzanti demografi, ossessionati dalla tettarella e dal biberon. "No kid. Quaranta ragioni per non avere figli" mira semplicemente a demoralizzarvi, nel senso che vi farà perdere la morale. In questo pamphlet politicamente scorretto, Corinne Maier aggredisce uno dei tabù più intoccabili della nostra società: il bambino. Stanca dei discorsi conformisti e della copiosa letteratura a sostegno delle gioie della maternità o di una radiosa paternità, l'autrice ribelle di "Buongiorno pigrizia" sfodera quaranta buone ragioni per non soccombere alla tentazione del parto. Contro tutti i benpensanti che elogiano la maternità come un mito e un incanto, Corinne Maier (pur madre di due figli) invita alla cautela: fare figli non è né una passeggiata né un paradiso. Meglio non ascoltare le puerpere che, anziché ammettere di essere stravolte, dire che il parto le ha lacerate, confessare che non dormire è un incubo, continuano a sostenere che partorire è la più bella delle esperienze. E che dire delle madri di bambini di sette/otto anni? Si dicono felici anche se non hanno più un minuto per se stesse o per una passione personale; passano tutta la giornata a scorrazzare per la città per accompagnare i figli ora in piscina, ora alle lezioni di musica, ora a scuola, ecc... Insomma, i figli non sono solo dei tesori e della benedizioni. Diciamo che sono anche altro. E se ne può parlare anche in un altro modo. Corinne Maier osa scrivere quello che la maggior parte dei genitori pensa sottovoce... quando la loro progenie è stata, finalmente, messa a letto.

Dettagli

Generi Salute Benessere Self Help » Maternità , Politica e Società » Donne » Maternità , Famiglia Scuola e Università » Famiglia e Figli » Consigli per i genitori » Relazioni interpersonali

Editore Bompiani

Collana Passaggi

Formato Brossura

Pubblicato  15/04/2008

Pagine  148

Lingua Italiano

Titolo Originale No Kid. Quarante raisons de ne pas avoir d'enfant

Lingua Originale Francese

Isbn o codice id 9788845260506


Traduttore Anna D'Elia

2 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
1
No kid. Quaranta ragioni per non avere figli

Roberta Clerici - 02/07/2008 22:48

voto 4 su 5 4

Un libro decisamente insolito, cinico ma molto vero, sincero, audace, che ci mette di fronte a una realtà innegabile. Si può essere d'accordo o meno, ma certe tesi sono inconfutabili. L'ho molto apprezzato e, quando sarà più grande, lo farò leggere anche a mia figlia.

No kid. Quaranta ragioni per non avere figli

Anonimo - 19/04/2008 10:24

voto 1 su 5 1

Dico solo questo al questa cosiddetta scrittrice:vergogna.... e se anche sua madre l'avesse pensata così?

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima