Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Non esiste saggezza
Non esiste saggezza

Non esiste saggezza

by Gianrico Carofiglio
pubblicato da Rizzoli

Prezzo:
12,00 9,60
Risparmio:
2,40 -20 %
mondadori card 19 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 24 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

I racconti di "Non esiste saggezza" provengono dai luoghi della realtà quotidiana: sono volti che emergono dalla folla dei viaggiatori, in zone neutrali di transito. Soprattutto, figure di donne: con esse, la voce del narratore è partecipe, solidale, protettiva, come a voler condividere il peso di un segreto in varie forme doloroso, a volerle affrancare da un destino ostile. Appaiono improvvisamente: a un casello autostradale, la bambina solitaria chiede a un automobilista ignaro di accompagnarla verso il mistero. L'attesa notturna in un aeroporto è colmata dai versi di una poetessa russa, dalla sosta sfuggente di una sconosciuta. E, improvvisamente, queste donne scompaiono: dall'ambulatorio di una missione umanitaria, ultimo posto in cui sono state viste una dottoressa volontaria e la ragazza colombiana sua compagna, nella rischiosa sfida a ingiustizie e prevaricazioni. I personaggi maschili si trovano a cercare, a inseguire: un'impressione, un sospetto, una curiosità che li spinge oltre i limiti del prevedibile, talvolta del lecito. E la raccolta si completa con un vero e proprio romanzo di formazione in miniatura, ambientato negli spazi metafisici della Murgia.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Racconti e antologie letterarie » Romanzi italiani

Editore Rizzoli

Collana Vintage

Formato Tascabile

Pubblicato  28/06/2011

Pagine  244

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817053068


1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Non esiste saggezza sandra13

SANDRA RIATO - 08/10/2013 12:04

voto 3 su 5 3

Questo libro di Carofiglio è una raccolta di racconti, già pubblicati altrove. Sono racconti scollegati: ognuno di essi è a se stante, non seguono un filo conduttore o una logica consequenziale, quindi hanno il vantaggio di poter essere letti anche in modo discontinuo e "in ordine sparso" (cioè senza dover necessariamente seguire in modo ordinato la loro successione). Sono ben scritti, in modo scorrevole e lineare; la lettura, quindi, risulta piacevole e distensiva. Il libro, però, nel complesso non mi ha convinta del tutto: alcuni racconti - a mio parere - sono più riusciti, altri meno. Quelli meno riusciti, a lettura ultimata, lasciano davvero poco, quasi fossero meri esercizi di stile. Un'altra cosa che non mi è tanto piaciuta è il ripetersi di analoghi concetti (utilizzando anche parole e frasi molto simili) in vari racconti: il concetto del "senso dell'umorismo", ad esempio, è ripetuto nel primo racconto e in quello del poliziotto. Analogamente, il luogo comune di stupirsi del fatto che un poliziotto legga e che sia acculturato, è ripetuto qui e là. Inoltre, una cosa che mi ha infastidita, è stata che Carofiglio, nel racconto "Intervista a Tex Willer", abbia spiegato il concetto di "WILLING SUSPENSION OF DISBELIEF" (o, per dirlo in italiano, "sospensione dell'incredulità") del poeta Coleridge. Mi spiego meglio: ben venga una citazione, se questa è "funzionale" al racconto, ma in questo caso Carofiglio si è proprio dilungato per una pagina a spiegare dettagliatamente questo concetto. Questo inutile sfoggio di erudizione l'ho trovato irritante... anche perché, sinceramente, era una cosa che già sapevo, anche solo per aver studiato un po' di letteratura inglese al liceo, quindi senza aver fatto studi particolarmente approfonditi sull'argomento. E non mi serviva che Carofiglio venisse a farmi la "lezioncina" mentre leggevo il suo libro! :) Ad ogni modo, i racconti che mi sono piaciuti di più sono: "Non esiste saggezza", "Il maestro di bastone", "Il paradosso del poliziotto", "La doppia vita di Natalia Blum". In questi, ho apprezzato la capacità di Carofiglio di cogliere delicate sfumature psicologiche dei personaggi e l'eleganza nel tratteggiare le storie, senza mai usare tratti troppo pesanti e marcati.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima